Come creare e condividere Memoji su WhatsApp

Si sa che le emoticon sono il modo migliore per esprimere una reazione ad un commento, messaggio o altro, molti le usano, sostituendole il più delle volte alle parole, ideali per velocizzare la risposta, arricchendo allo stesso tempo la discussione. In questi ultimi anni si sono diffusi i Memoji, vale a dire una sorta di emoticon ma con il volto dell’utente,al fine di rendere ancora più divertente le conversazioni, quest’oggi vedremo come crearli.

Come creare Memoji su Samsung

Se avete uno smartphone Samsung dovete sapere che esiste un’app chiamata AR Zone, la quale permette di sfruttare la realtà aumentata per creare Emoji con il vostro volto, in una versione cartoon naturalmente, similmente alle immagini in alto. Il procedimento è piuttosto semplice:

  • Avviate l’applicazione AR Zone, se non l’avete potete scaricarla dal Galaxy Store
  • Cliccate su AR Emoji Camera
  • Cliccate sul pulsante +
  • Allineate il vostro volto sullo schermo, cliccando poi su Cattura o Crea da una foto
  • Scegliete le varie personalizzazioni e cliccate infine su Tutto fatto

Come creare Memoji su tutti gli smartphone Android

Se invece non avete uno smartphone Android e volete creare Memoji, allora la procedura è diversa ma allo stesso tempo semplice, dovete scaricare un’app chiamata Bitmoji, la trovate nel Play Store, l’applicazione in questione tuttavia richiederà di iscriversi indicando username e password, tranquilli, non è a pagamento. Una volta che vi siete loggati con il vostro account GRATIS, potete scattare un selfie per creare un Memoji da personalizzare, quindi scegliete tutti i vari dettagli che preferite, fino a creare l’avatar di voi stessi che diventerà per l’appunto un Memoji da condividere.

Una volta che avete creato un Memoji, per condividere su WhatsApp non dovete far altro che cliccare sulla tastiera, come se volesse inviare un mesaggio, con la differenza che dovete scegliere la tastiera Bitmoji, scegliete quindi quella che preferite e inviatela. Il vostro Memoji verrà rappresentato in vari scenari e nelle pose più disparate, al fine di esprimere delle emozioni ma in modo originale.

Post precedente

Il Malware SpyNote è tornato ed è più letale che mai

Next Post

La connessione satellitare arriva su Android

Articoli correlati