Le migliori App musicali

Se siete in possesso di uno smartphone o tablet Android e volete scoprire quali sono le migliori app per ascoltare la musica, siete nel posto giusto. In questa guida vi illustreremo quali sono le applicazioni del playstore più gettonate, quelle che vi aiuteranno ad ascoltare i vostri artisti preferiti e quali vi permetteranno di accedere a tantissimi brani anche offline. Mettetevi comodi e preparatevi a tappare sul playstore per scaricare la vostra app preferita!

Le migliori app musicali – quali scaricare

All’interno del playstore esistono numerose applicazioni gratuite che vi permetteranno di accedere alla musica in qualsiasi momento della giornata. Sono app che potranno farvi comodo per ascoltare la radio in ufficio o se state a casa o musica motivazionale per fare palestra e andare a correre. Con l’avvento dello smartphone, avere la musica sempre dietro ormai è consuetudine, specialmente se si è abbonati a servizi come Music Unlimited che vi permetterà di accedere ai brani anche offline. Qui di seguito vi presentiamo alcune tra le app più famose, alcune completamente gratuite ed altre funzionabili con la sottoscrizione di un abbonamento. Solitamente queste ultime consentono un periodo di prova gratuita che va dalla settimana ai tre mesi e questo vi permetterà di testarla per bene prima di iniziare a pagare l’abbonamento. Qualcuna di queste app permette anche la condivisione con altri membri della famiglia in modo da suddividere il costo e utilizzare più dispositivi in contemporanea.  

E qui vi suggeriamo un interessante servizio chiamato Togheter price che vi permetterà di incontrare altri appassionati e suddividere la spesa. 

YOUTUBE – Audio & Video

Tra le app più famose e gettonate e per lo più già presenti all’interno del vostro telefono è Youtube che permette di accedere a tantissimi pezzi senza nessun costo. L’app al suo interno ha delle pubblicità, quindi tra un brano e l’altro o in mezzo potrebbe capitarvi un’interruzione pubblicitaria che può essere rimossa con Youtube Premium. Potrete accedere a Youtube sia con smartphone che con computer, tablet, tv. Il costo dell’abbonamento è di €9,99 mensili con una prova gratuita di 3 mesi per la versione premium. E’ possibile ascoltare musica gratuitamente e scaricarla per ascoltarla offline con la versione Pro. 

Con la versione gratuita potrete comunque:

  • Ascoltare tutta la musica che preferite se presente sulla piattaforma
  • Creare proprie playlist da ascoltare in qualsiasi momento
  • Creare una raccolta personalizzata con gli artisti preferiti
  • Accedere ai testi delle canzoni (se presenti in piattaforma)

Inoltre youtube è compatibile con l’assistente vocale di Google e Alexa

Spotify – Musica e podcast

Un’altra app molto famosa è Spotify disponibile con la sottoscrizione di un abbonamento mensile. Con Spotify potrete avere accesso a tantissimi brani e playlist, accedere a queste ultime in qualsiasi momento della giornata utilizzando anche uno degli assistenti vocali disponibili (Google e Alexa, ma anche Siri). Potrete utilizzare questa app su qualsiasi dispositivo, a partire da smartphone e tablet, ma anche tv, computer senza interruzione pubblicitaria. Potrete accedere non solo ai brani ma anche visionare le copertine e scegliere per tipologia di stile. Spotify ha anche la possibilità di essere ascoltato in modo gratuito esclusivamente online e con pezzi del tutto casuali. Il costo dell’abbonamento è di €9,99 mensili o anche in modalità famiglia a soli €14,99 con la possibilità di essere usato da un massimo di 5 persone.

Apple Music

Seppur sia un’app nata per sistema iOS, è disponibile anche su Android con la sua app molto gettonata. Può essere utilizzata su qualsiasi dispositivo ed ha una vasta scelta di titoli proprio come spotify e youtube. Come altre app musicali richiede l’abbonamento mensile di €9,99 o la versione famiglia da €14,99 con la possibilità di testarla in modo gratuito per 3 mesi. Potrete creare vostre playlist personali e presenta un audo di qualità. 

Amazon Music Unlimited

Un altro servizio musicale molto gettonato è quello creato da Amazon con il suo music unlimited che vi permetterà di accedere a tantissimi brani, scaricarli ed ascoltarli offline. Come le altre app di cui abbiamo parlato, anche Amazon permette l’utilizzo della libreria musica sottoscrivendo un abbonamento mensile da €9,99 con un periodo di prova di 30 giorni. Con Music Unlimited potrete:

  • Accedere ad oltre 75 milioni di brani 
  • A vari capitoli di podcast di tutto il mondo
  • Accedere a migliaia di stazioni radio di tutto il mondo
  • Musica senza interruzione pubblicitaria
  • Aggiornamenti su nuove uscite
  • Possibilità di vedere video musicali

Se siete clienti Prime, potrete usufruire del servizio Amazon Music incluso nell’abbonamento e godere di alcuni vantaggi interessanti come:

  • Accedere ad oltre 2 milioni di brani
  • Episodi di podcast
  • Stazioni radio e varie playlist musicali
  • Skil illimitati 
  • Ascolto offline
  • Accesso con controllo vocale

Tim Music

Un altro servizio interessante è Tim Music che presenta la sua offerta permettendo di accedere ad un catalogo di 50 milioni di brani. Con l’abbonamento potrete accedere e creare numerose playlist, utilizzarlo su tutti i dispositivi senza interruzioni, accedere a podcast esclusivi e molto altro. E’ disponibile anche in versione gratuita ma con meno vantaggi, avrete comunque la possibilità di ascoltare musica e podcast, accedere ai pezzi tramite assistente vocale google e alexa e ascoltare la musica in auto se provvisto di linea internet. Con Tim music potrete creare le vostre raccolte e condividere la musica sui principali social Network. 

Post precedente

Realme 8i, Realme 8s 5G e Realme Pad annunciati ufficialmente

Next Post
Kena

Prezzo straordinario per DAZN, TIMVision e Infinity con Kena Mobile

Articoli correlati