Instagram: Come attivare l’autenticazione a due fattori

Usate Instagram per condividere foto e clip video? Allora è importante attivare l’autenticazione a due fattori, un sistema di sicurezza che mette per l’appunto al sicuro il vostro account da eventuali intrusioni. In questo articolo vi spiegheremo come fare.

Come attivare l’autenticazione a due fattori su Instagram

Negli ultimi anni sempre più aziende hanno deciso di offrire ai propri utenti la possibilità di proteggersi al meglio attivando il nuovo sistema di sicurezza noto come autenticazione a due fattori, il quale come da nome oltre a richiedere username e password al momento dell’accesso, è necessario inserire anche un codice inviato via sms, email o generato dall’applicazione Google Authenticator.

Se avete un account Instagram procedete come segue dallo smartphone:

  1. Scaricate e Installate dal Play Store l’app Google Authenticator
  2. Lanciate Instagram
  3. Cliccate sull’icona dell‘Hamburger (in alto a destra)
  4. Cliccate su Impostazioni
  5. Cliccate su Sicurezza
  6. Cliccate su Autenticazione a due fattori
  7. Cliccate su App di autenticazione (scelta consigliata)
  8. Confermate l’importazione dell’Account Instagram in Google Authenticator
  9. Digitate il codice che visualizzate nell’ app di Google su Instagram

Dalla stessa schermata potete atitvare anche i Messaggi di Testo e le Richieste di Accesso tramite Altri metodi. A questo punto quando effetturete l’accesso vi verrà richiesto il codice generato dall’app Google, quello inviato via SMS o l’approvazione dell’accesso. E’ importante attivare l’autenticazione a due fattori per evitare il furto dell’account.

L’attivazione del duplice sistema vi permette se cambiate smartphone, di continuare ad accedere a Instagram mediante il messaggio di testo, nel caso in cui non abbiate esportato l’account Google Authenticator dal vecchio smartphone al nuovo smartphone.

Post precedente

POCO F3 GT annunciato ufficialmente

Next Post

WhatsApp: Attenti al falso Green Pass

Articoli correlati