I 20 PIN o Passcode da non usare sul vostro smartphone

Proteggere il proprio smartphone con un PIN è importante, sopratutto quando ci si trova fuori casa e si vuole evitare che qualcuno utilizzi il proprio dispositivo per spulciare in messaggi, conversazioni private, credenziali di accesso a conti bancari e carte di credito, numeri in rubrica e cosi via dicendo.

C’è chi si affida ai segni, alle password, sblocco con l’iride o scansione dell’impronta e chi invece preferisce utilizzare i PIN. Ogni anno viene stilata una classifica dei peggiori PIN o Passcode da utilizzare. A seguire vi riportiamo una lista di tutti i PIN da evitare, in quanto sono i più scontati.

I PIN da evitare per proteggere lo smartphone

  1. 1234
  2. 1111
  3. 0000
  4. 1212
  5. 7777
  6. 1004
  7. 2000
  8. 4444
  9. 2222
  10. 6969
  11. 9999
  12. 3333
  13. 5555
  14. 6666
  15. 1122
  16. 1313
  17. 8888
  18. 4321
  19. 2001
  20. 1010

Come modificare il PIN su Android

  1. Recatevi nelle Impostazioni
  2. Selezionate la voce Sicurezza oppure Sblocco schermo
  3. Digitate il vecchio PIN e inserite successivamente il nuovo
  4. Confermate il nuovo PIN

Assicuratevi di scegliere un PIN che sia particolarmente complesso, come ad esempio un 7259 oppure un 1946, evitate anche di utilizzare PIN riguardanti anno di nascita o giorno e mese, insomma date riferite a particolari ricorrenze, in questo modo eviterete che un conoscente acceda al vostro smartphone senza permesso.

Il PIN in questo caso si riferisce al sistema di protezione per lo sblocco dello smartphone. Personalmente vi consigliamo di affidarvi a sistemi più complessi come la scansione dell’iride o le impronte digitali, anche se è risaputo che questi sistemi siano facilmente aggirabili, ma sono comunque da preferire ad un PIN, sopratutto se appartiene alla lista da noi condivisa.

Post precedente

Nokia 3.2: Inizia il rollout di Android 11

Next Post

WhatsApp Pay: Arrivano i pagamenti nel Messenger

Articoli correlati