WhatsApp: Come scrivere ad un contatto che vi ha bloccato

Vi è mai capitato di far parte della lista nera su WhatsApp di un vostro contatto? Bloccare un contatto WhatsApp equivale a impedire allo stesso di comunicare con voi, tuttavia esiste un trucco per aggirare il problema, il che potrebbe tornarvi utile se volete magari riappacificarvi con qualcuno che vi ha bloccato.

Come contattare un contatto WhatsApp bloccato

Per bloccare un contatto WhatsApp si procede come segue:

  1. Aprite la conversazione del contatto che volete bloccare
  2. Cliccate sui 3 puntini in alto a destra
  3. Cliccate su Mostra contatto
  4. Scendete giù e cliccate su Blocca contatto

In questo modo il contatto che avete bloccato su WhatsApp non potrà più scrivervi, oltre a conoscere il vostro Ultimo Accesso e Status Online, visualizzare la foto ed ulteriori dettagli. Come anticipato se qualcuno vi ha bloccato esiste un modo per aggirare il problema, avendo la possibilità di comunicare con il contatto in questione, ve lo riportiamo a seguire:

  1. Create un gruppo con un altro numero o fatelo creare da qualcun’altro
  2. Entrate nel Gruppo con il numero dove siete stati bloccati
  3. Aggiungete con il secondo numero o fate aggiungere ad un’altro il contatto che vi ha bloccato
  4. Uscite dal gruppo con il secondo numero o dite a chi ha creato il gruppo di farlo

A questo punto vi troverete solo voi e il contatto bloccato nel gruppo, naturalmente quest’ultimo potrà sempre uscire dal gruppo, ma comunque avrete la vostra occasione per riappacificare le cose. Un trucco piuttosto semplice quanto banale ma che potrebbe aiutarvi.

Post precedente

WhatsApp: Come evitare la cancellazione dell’Account

Next Post

WhatsApp: Attenti alla nuova truffa del codice

Articoli correlati