Come scoprire chi visita il profilo Instagram

Se avete un profilo Instagram e volete vedere chi lo visiona magari periodicamente, è possibile farlo. Può capitare che veniate seguiti da utenti che esprimono un like alle vostre foto, ma altri che vedono i vostri contenuti magari cercano di rimanere nell’anonimato non lasciando commenti ne cuoricini. Ma siete nel posto giusto perché in questa guida vi spiegheremo nel dettaglio come capire se i vostri contenuti attraggono e se le vostre foto sono molto visualizzate. Per ottenere questo tipo di informazioni, non servirà utilizzare software di terze parti o agire in maniera illegale, ma è proprio Instagram che offre ai propri utenti di poter visualizzare una sorta di statistica dettagliata sui media da voi inseriti. Se siete pronti a scoprire come fare, mettetevi comodi e cominciamo questo percorso insieme!

Come capire chi visita il profilo Instagram

Diciamo che in linea generale non è possibile conoscere i nomi di chi visita il vostro profilo Instagram, ma quello a cui potete mirare è avere una statistica in base ai vostri contenuti, luogo di connessione di chi vi visita, magari anche un range di età e molto altro. Per farlo occorre utilizzare l’area riservata ai dati statici presenti nell’applicazione scaricabile sia per smartphone Android che iOS. In alternativa se utilizzate il computer per accedere al vostro account Instagram, potete scaricare Creator Studio (per account business), un componente presente in Facebook che potrà darvi chiare indicazioni su quello che state cercando.

In realtà anche se utilizzate l’opzione da Smartphone, dovrete avere un account business e quindi trasformare il vostro da privato ad aziendale. Trasformare il profilo da privato a business porta con sé diversi vantaggi tra cui:

  • Accedere all’area statistica.
  • Possibilità di aggiungere link nelle storie (solo se si rientra nei requisiti minimi di follower).
  • Possibilità di mettere in evidenza i propri contenuti con campagne pubblicitarie (servizio a pagamento).

Se siete intenzionati a passare a trasformare il vostro account a quello aziendale vi basterà:

  1. Creare una pagina Facebook da associare al profilo Instagram.
  2. Aprire l’applicazione di Instagram.
  3. Tappare su Impostazioni.
  4. Tappare sulla voce del menu: Account.
  5. Tappare sulla dicitura: “Passa ad un account professionale“.

Area statistica per i contenuti su Instagram

Una volta che avrete trasformato il vostro account privato in aziendale o se siete già in possesso di un profilo business, potrete accedere all’area riservata alle statistiche dei vostri contenuti per verificare quali sono i post più gettonati e in cosa potete migliorare. Tuttavia è un ottimo strumento anche per ottenere determinate informazioni e capire chi visita il vostro profilo e le vostre foto anche senza mettere il classico like o interagendo con voi tramite messaggio.

Per poter accedere alla sezione riservata alle statistiche dovrete:

  1. Aprire l’applicazione di Instagram precedentemente installata sul vostro Smartphone o iPhone.
  2. Avere il profilo business, come già spiegato precedentemente.
  3. Tappare sull’icona situata in basso a destra per accedere al profilo (simbolo di omino).
  4. Tappare sul simbolo per accedere al menù dell’applicazione.
  5. Tappare sulla voce “Dati statistici“.

All’interno della sezione avrete un vero e proprio pannello di controllo per verificare ogni singolo contenuto. Tutta l’area è suddivisa in :

  • Attività: Mostra le interazioni tra gli utenti e il vostro account.
  • Contenuto: Mostra le statistiche sui post inseriti, le storie e quanti utenti hanno visualizzato quei contenuti.
  • Pubblico: Mostra invece i dati di quante persone visitano il vostro profilo. E da qui potrete visualizzare da quali luoghi provengono, che età hanno e altre informazioni utili da consultare.

Tramite Creator Studio, qualora usiate il computer per accedere ai dati statici, avrete più o meno le stesse funzionalità con l’aggiunta delle visite effettuate sulla vostra pagina ufficiale su Facebook.

Sapere chi visita le vostre storie

Se volete conoscere chi visita le storie che inserite, è semplicissimo e non ha come requisito il possesso di un account business. Infatti dopo aver inserito un contenuto nella storia, vedrete in tempo reale chi accede e visualizza. Per verificare dovrete:

  1. Aprire l’applicazione di Instagram sul vostro telefono (sia Android che iOS).
  2. Tappare sull’icona in basso a destra (simbolo a forma di omino).
  3. Tappare sull’immagine del profilo per accedere alle storie inserite.
  4. Fare uno swipe dall’alto verso il basso per accedere all’area delle visualizzazioni (icona a forma di occhio).

Una volta eseguiti questi semplici passaggi, vedrete le persone che visualizzano le vostre storie e che le hanno aperte dal proprio telefono o computer. Se utilizzate, invece, Instagram su computer il procedimento è lo stesso. Vi comparirà la dicitura “Visualizzato da” con accanto il nome del profilo presente su Instagram.

Sapere chi visita i vostri post

Se volete conoscere chi visita i vostri post, il procedimento è simile a quello delle storie. Vi basterà:

  1. Aprire l’applicazione di Instagram sul telefono o da computer.
  2. Tappare sull’icona in basso a destra (simbolo a forma di omino).
  3. Accedere alla sezione del profilo e ad uno dei post inseriti.
  4. Visualizzare la voce “Piace a” per verificare il nome degli utenti che hanno visualizzato e apprezzato il contenuto.

Delucidazioni per conoscere chi visita il profilo

Al momento non è possibile avere dati concreti su chi visita il vostro profilo e per quanto tempo resta connesso sulle vostre foto. Seppur esistano applicazioni sia su Playstore che Apple Store che affermano il contrario, il consiglio è quello di non scaricare queste app che potrebbero essere dannose non solo per il vostro smartphone ma anche per l’accesso a dati sensibili. Questo perché, per recuperare determinate informazioni, è necessario che abbiano i permessi di accedere ai vostri dati consentendo così di aprire le porte anche ad app poco affidabili.

Potrebbe interessarvi:

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento