Come conoscere l’intestatario di un numero cellulare

Se vi è capitato di ricevere una telefonata e non avete risposto o perché non avete fatto in tempo o perché non conoscevate il mittente della chiamata, vi spiegheremo come fare per conoscere l’intestatario di quel numero. In questa guida vi daremo istruzioni su come identificare i numeri chiamanti semplicemente utilizzando un computer o tramite apposita app sul vostro Smartphone Android o iPhone. Siete pronti a svelare l’arcano? Mettetevi comodi e buona lettura!

Come conoscere il numero chiamate

Prima di addentrarci nel vivo di questa guida, è importante sottolineare che i numeri telefonici mobili non sono disponibili, come i classici numeri nazionali su degli elenchi telefonici. Quindi è possibile recuperare l’intestatario ma non sempre possibile. Esistono tuttavia dei servizi gratuiti e qualcuno con un costo mensile, che vi consentiranno di trovare le informazioni che cercate in semplici e piccoli passaggi. Inoltre alcuni di questi servizi vi offriranno, oltre che l’intestatario anche l’indirizzo, eventuali pagine web, biografia e persino la foto.

TrueCaller

TrueCaller è un servizio completamente gratuito che vi consentirà di trovare l’intestatario del numero che vi è comparso sul display semplicemente accedendo ad un apposito database. Per far si che funzioni il servizio, anche se non sempre riuscirete a trovare l’informazione che cercate,  dovrete condividere il vostro numero all’interno del database.  E proprio così facendo, TrueCaller potrà avere un archivio sempre più ampio e aggiornato. Quindi se non siete sicuri di voler condividere i vostri dati, evitate di utilizzare il servizio, ma se decidete di andare avanti vi spiegheremo come fare. 

  1. Collegatevi alla pagina principale di TrueCaller.
  2. Andate sul campo di ricerca (“Search a Phone Number” e digitate il numero di telefono di cui volete conoscere l’intestatario.
  3. Cliccate sul pulsante con la lente di ringrandimento per avviare la ricerca
  4. Selezionate se utilizzare l’account di Microsoft o di Google per accedere al servizio 
  5. Cliccate sul pulsante per proseguire e condividere i vostri dati

Qualora il proprietario di quel numero ha utilizzato il servizio, avrete modo di conoscerne l’identità alla fine della ricerca con tanto di indirizzo.  

Questo servizio potrà essere utilizzato direttamente da computer o tramite apposita applicazione su Android o iOS

Tellows

Un altro servizio simile a quello di TrueCaller è Tellows che potrete usare in modo gratuito ma senza la necessità di fornire il vostro numero di telefono. Vi basterà andare sul sito ufficiale e inserire nell’apposito campo di ricerca il numero di cui volete conoscere l’identità. Una volta che avrete inserito il numero nell’apposito campo, cliccate sul tasto blu con scritto Ricerca. Qualora il numero sia presente in database, avrete accesso alll’identità di quel numero oltre a vari commenti di chi ha fatto la vostra stessa ricerca. 

Questo servizio è disponibile anche tramite apposita applicazione sia su Android che iOs.

Dive3000

Se i due servizi di cui vi abbiamo parlato non vi soddisfano, potreste optare per Dive3000, un servizio che vi permetterà di avvedere ad un elenco telefonico mobile virtuale. Potrete utilizzare il servizio in modo gratuito a patto che siate registrati all’interno del sito. Infatti, come TrueCaller, fornirete i vostri dati personali tra cui numero, indirizzo e intestatario, proprio per accedere al database condiviso. Se siete sicuri di proseguire, la procedura è la seguente:

  1. Andate sul sito ufficiale di Dive3000
  2. Cliccate sul pulsante “Iscriviti
  3. Compilate il modulo in ogni sua parte (nome utente, password, email di riferimento, numero di telefono e via dicendo)
  4. Cliccate sul pulsante Submit una volta che avrete compilato il modulo
  5. Confermate il vostro indirizzo di posta elettronica dopo aver ricevuto la mail dal sito.
  6. Loggatevi all’interno del sito e tramite apposito modulo di ricerca inserite il numero di cui volete avere informazioni.

Metodi gratuiti per conoscere l’intestatario dei numeri mobili

Se volete conoscere altri metodi per conoscere l’intestatario di una chiamata che avete ricevuto, esistono online diversi siti che vi consentiranno di effettuare diverse ricerche. A volte le chiamate che si ricevono sono compagnie  o aziende che vogliono fare marketing direttatamente trattaverso l’uso del telefono. Molti di questi numeri sono conosciuti e potrete andare a ricercarli tramite appositi siti web che ora vi forniamo.

  • Google: Sicuramente è il primo posto dove andreste ad incollare il numero ricevuto e verificare riscontri anche da chi magari ha ricevuto la stessa chiamata. Potreste riuscire in soli pochissimi click ad avere tutte le informazioni di cui avete necessità.
  • Whooming: Un altro servizio interessante è whooming, molto utile per le chiamate anonime. Infatti tramite whooming dirotterete la chiamata verso altro numero e riceverete l’informazione al vostro numero o email. Per maggiori informazioni su come funziona Whooming, vi invitiamo a consultare la nostra guida: Come scoprire un numero privato.
  • Pipl: Anche questo è un servizio online che vi consentirà di avere informazioni dettagliate sul numero richiesto. Inoltre vi darà anche delucidazioni con tanto di foto, video e molto altro. Tuttavia ha un costo di $99 dollari mensili. Se volete scoprire proprio tutto, è il sito che fa per voi.
  • Jamino: Anche questo come il precedente è molto utile se volete sapere proprio tutto dell’intestatario del numero che vi ha chiamato. Tuttavia è poco economico, infatti pagherete il servizio €199, insomma è utilissimo nel caso abbiate qualcuno che puntualmente vi disturba con le sue chiamate.

Qualora abbiate un numero di telefono che vi importuna continuamente e in modalità anonima, potrete sempre contattare il vostro operatore telefonico e richiedere il numero in chiaro o un eventuale blocco. Tuttavia la richiesta non è propriamente economica e richiederà un costo abbastanza elevato. Inoltre è possibile impostare sulla maggiorparte degli smartphone la possibilità di bloccare tutte le chiamate anonime, creare un filtro per le chiamate di marketing e darvi modo di ricevere unicamente chiamate dalla vostra lista contatti.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento