Come scoprire un numero privato

Se avete ricevuto telefonate, e anche insistenti, da un numero privato e volete sapere chi è, siete nel posto giusto. Vi daremo tutte le istruzioni per conoscere per poter svelare questo mistero e cercheremo di esservi d’aiuto. Esistono diverse soluzioni per risolvere questo problema e noi ve le presenteremo in modo da darvi modo di scegliere quella che fa per voi. Siete pronti a conoscere l’identità del numero privato che vi assilla? Mettetevi comodi e seguiteci in questo tutorial.

Come scoprire l’identità di un numero privato

Con alcuni servizi disponibili, scoprire l’identità di un numero privato può essere una procedura molto semplice. Vi basterà seguire step by step i passaggi che vi indicheremo e riuscirete a scoprire l’identità del numero privato. Ovviamente se le telefonate sono insistenti e pesanti, il consiglio che posso darvi è di rivolgervi all’autorità locale per risolvere definitivamente il problema. Se invece sono telefonate di disturbo, di pubblicità e che avvengono sporadicamente, allora seguite questo tutorial per una risoluzione del problema. 

Prima di addentrarci nel vivo della guida, è opportuno fare alcune premesse. Innanzitutto se vi arriva una telefonata in modalità anonima, significa che volutamente l’utente vuole oscurare il proprio numero. Ed è proprio con software di terze parti che avrete modo di capire chi è e magari smascherarlo. Un’altra soluzione potrebbe essere quella di contattare il proprio operatore telefonico e dar modo loro di intervenire. Questa procedura tuttavia non è economica e vi toccherà spendere un po’ di denaro. 

Identificare l’anonimo con un’applicazione

Per identificare l’anonimo in modo gratis è possibile, semplicemente utilizzando Whooming. Dovrete:

  1. Andare sul sito ufficiale di Whooming
  2. Registrarsi, cliccando sulla voce “Registrati Gratis
  3. Per la registrazione potrete usare sia Facebook come social Network o inserire la vostra email. 
  4. Procedere con la creazione dell’account
  5. Confermare l’iscrizione a Whooming
  6. Salvare la password ricevuta

Una volta completata tutta la procedura di iscrizione, vi basterà tornare sulla pagina e cliccare su Accedi per loggarsi all’interno del sistema. Una volta che sarete entrati, vi consigliamo di leggere la pagina di introduzione per essere informati sull’intero sistema e successivamente fornire a Whooming il proprio numero di telefono. Per farlo dovrete:

  1. Cliccare sul pulsante + Aggiungi Numero
  2. Cliccare su Prosegui
  3. Spuntare “Ho letto ed accetto i termini del servizio
  4. Cliccare su Prosegui
  5. Selezionare il gestore telefonico
  6. Inserire il numero di telefono 
  7. Proseguire

Una volta seguiti questi semplici passaggi, potrete abilitare la deviazione delle chiamate in arrivo su occupato. Questo permetterà di deviare le chiamate direttamente su Whooming. Effettuata questa procedura, sul monitor del vostro computer comparirà una notifica che vi informerà che il servizio Whooming è attivo. 

Da questo momento ogni volta che riceverai una chiamata, vi basterà rifiutarla e riceverete una email da Whooming. A quel punto dovrete collegarvi sulla pagina di Whooming, selezionare la voce Chiamate e vedrete i numeri di telefono con la parte finale oscurata. 

Per avere il numero completamente in chiaro dovrete procedere con l’abbonamento a scelta tra:

  • 3 Mesi a soli €12,99
  • 6 Mesi a soli €16,99
  • 12 Mesi a soli €23,99

Potrete sottoscrivere l’abbonamento o tramite Carta di Credito o Paypal.

Inoltre Whooming è disponibile anche su Smartphone sia su Android che iOS e vi permetterà di vedere le chiamate direttamente da telefono. Potete scaricare l’applicazione  cercando Whooming su Playstore o Apple Store

Se ad un certo punto non vorrete più utilizzare questo software, vi basterà digitare sul vostro telefono il codice ##002## in modo da rimuovere la deviazione delle chiamate. 

Identificare l’anonimo  senza applicazione

Se non volete utilizzare applicazioni e software esterni, c’è un altro metodo per poter risalire all’identità dell’anonimo. Il modo è quello di affidarsi al proprio operatore telefonico, e precisamente Override. E’ un servizio messo a disposizione dai gestori di telefonia mobile proprio per smascherare chi oscura il proprio numero di telefono, diventando spesse volte insistente. E’ un’ottima soluzione ma non economica. Il servizio ha un costo di €30,00 ogni 15 giorni e può essere attivata inviando la richiesta di attivazione tramite Raccomandata o Pec direttamente dal sito web del proprio operatore telefonico (Sezione Servizi). 

Se volete avere maggiori informazioni e delucidazioni sul servizio Ovverride, vi basterà contattare il servizio clienti dell’operatore telefonico e chiedere la possibilità di attivarla. Vi verrà fornita la procedura e una documentazione da compilare per la richiesta di questo servizio. Se avete Tim, la documentazione potrete trovarla qui: https://img.tim.it/sdr/documenti/moduli/Modello_Richiesta_Override.pdf

Riassumendo, sia con applicazione che senza, potrete finalmente risalire all’identità dell’Anonimo e risolvere definitivamente il problema delle telefonate indesiderate.

Come riconoscere un numero sconosciuto GRATIS

Come si fa a risalire a un numero sconosciuto? Vi siete mai posti questa domanda? Scoprire numero sconosciuto potrebbe tornarvi utile nel caso in cui ad esempio vi arrivi una chiamata da un numero sconosciuto android in vostra assenza e volete evitare di contattarlo o attendere una nuova chiamata da parte sua.

Nella maggior parte dei casi un numero sconosciuto da cellulare o numero sconosciuto #31# è quasi sempre un numero pubblicitario, dello SPAM per intenderci, numeri che vi contattano per proporvi servizi a pagamento e truffe varie. Come faccio a sapere chi mi ha chiamato col privato?

A seguire vi proponiamo alcune possibili soluzioni su come scoprire un numero sconosciuto gratis, ma prima di farlo vogliamo fare chiarezza sulla differenza tra numero sconosciuto e numero privato. Il numero sconosciuto, è un numero che non si ha in rubrica, quindi non si conosce chi sia, il numero privato invece è un numero che viene nascosto, per cui con i metodi tradizionali non potete sapere chi è.

Spesso purtroppo si ricevono chiamate da numero sconosciuto senza risposta, per questo esistono le seguenti soluzioni.

Whooming

Iniziamo parlandovi di Whooming, in questo caso non è gratis, è un servizio in abbonamento ma in grado di mostrare l’identità completa del numero. Con la versione gratuita potete vedere solo una parte del numero, se volete accedere all’intero numero dovrete abbonarvi.

Whooming si affida all‘inoltro della chiamata ai server della società per scoprire l’identità del numero, mostrandolo chiaramente all’utente tramite l’applicazione. La prima cosa da fare naturalmente è quella di scaricarel’app, registrarvi con la mail o via Facebook e inserire il numero di cellulare con tanto di nazionalità e gestore, dopo di che accettare i termini di servizio.

A questo punto attivate la deviazione con  **67*0694801878#, quando riceverete la telefonata anonima non dovrete far altro che rifiutarla, aprendo Whooming conoscerete il numero del chiamante. Il costo dell’abbonamento è di 12,99€ ogni tre mesi.  Potete anche usarlo per i primi mesi al fine di provare l’efficacia del servizio, certo si tratta comunque di una soluzione ideale per chi riceve spesso chiamate private o chiamate sconosciute.

Whooming
Whooming
Developer: DefConTwelve S.r.l.
Price: Free

Tellows

La seconda soluzione che vogliamo proporvi è un sito web che permette di conoscere numeri di call center al fine di evitare le truffe. Non dovrete far altro che visitare la pagina ufficiale, inserire numero di telefono e cliccare su ricerca.

Qualora il numero sia presente nel database visualizzerete il risultato, e di conseguenza conoscerete l’identità e potrete aggiungerlo quindi al blocco delle chiamate tramite l’applicazione dello smartphone. Se siete interessati a provarlo vi anticipiamo che è GRATIS ed è raggiungibile tramite il Sito Web Ufficiale

Unknown Phone

In questo caso parliamo di un servizio analogo che vi permette di conoscere il numero di telefono della chiamata ricevuta semplicemente inserendolo nell’apposito campo, quindi cliccate sulla lente di ingrandimento per conoscere il risultato.

Se il numero di telefono ricercato è presente nel database, allora potete conoscere l’identità, il più delle volte è un call center invadente, una truffa o comunque un servizio a pagamento di varia natura.

Se siete interessati a provarlo, non vi resta che visitare il Sito Web Ufficiale

Sync.me

L’ultima soluzione che vogliamo proporvi è un’applicazione gratuita che funziona allo stesso modo, non dovete far altro che inserire il numero di telefono per effettuare una ricerca rapida nel database e conoscere l’identità del chiamante.

Il servizio vi dirà dunque se la chiamata ricevuta appartiene ad un call center, truffatore o servizio di vario tipo. In questo modo potete eventualmente bloccare il numero tramite le impostazioni del dialer sullo smartphone. 

Sync.ME - Caller ID & Block
Sync.ME - Caller ID & Block

Queste naturalmente sono solo alcune delle tante e tante soluzioni! Non dimenticate di consultare il nostro articolo Come bloccare chiamate e SMS indesiderati su Android

Come conoscere il numero chiamate

Prima di addentrarci nel vivo di questa guida, è importante sottolineare che i numeri telefonici mobili non sono disponibili, come i classici numeri nazionali su degli elenchi telefonici. Quindi è possibile recuperare l’intestatario ma non sempre possibile. Esistono tuttavia dei servizi gratuiti e qualcuno con un costo mensile, che vi consentiranno di trovare le informazioni che cercate in semplici e piccoli passaggi. Inoltre alcuni di questi servizi vi offriranno, oltre che l’intestatario anche l’indirizzo, eventuali pagine web, biografia e persino la foto.

TrueCaller

TrueCaller è un servizio completamente gratuito che vi consentirà di trovare l’intestatario del numero che vi è comparso sul display semplicemente accedendo ad un apposito database. Per far si che funzioni il servizio, anche se non sempre riuscirete a trovare l’informazione che cercate,  dovrete condividere il vostro numero all’interno del database.  E proprio così facendo, TrueCaller potrà avere un archivio sempre più ampio e aggiornato. Quindi se non siete sicuri di voler condividere i vostri dati, evitate di utilizzare il servizio, ma se decidete di andare avanti vi spiegheremo come fare. 

  1. Collegatevi alla pagina principale di TrueCaller.
  2. Andate sul campo di ricerca (“Search a Phone Number” e digitate il numero di telefono di cui volete conoscere l’intestatario.
  3. Cliccate sul pulsante con la lente di ringrandimento per avviare la ricerca
  4. Selezionate se utilizzare l’account di Microsoft o di Google per accedere al servizio 
  5. Cliccate sul pulsante per proseguire e condividere i vostri dati

Qualora il proprietario di quel numero ha utilizzato il servizio, avrete modo di conoscerne l’identità alla fine della ricerca con tanto di indirizzo.  

Questo servizio potrà essere utilizzato direttamente da computer o tramite apposita applicazione su Android o iOS

Tellows

Un altro servizio simile a quello di TrueCaller è Tellows che potrete usare in modo gratuito ma senza la necessità di fornire il vostro numero di telefono. Vi basterà andare sul sito ufficiale e inserire nell’apposito campo di ricerca il numero di cui volete conoscere l’identità. Una volta che avrete inserito il numero nell’apposito campo, cliccate sul tasto blu con scritto Ricerca. Qualora il numero sia presente in database, avrete accesso alll’identità di quel numero oltre a vari commenti di chi ha fatto la vostra stessa ricerca. 

Questo servizio è disponibile anche tramite apposita applicazione sia su Android che iOs.

Dive3000

Se i due servizi di cui vi abbiamo parlato non vi soddisfano, potreste optare per Dive3000, un servizio che vi permetterà di avvedere ad un elenco telefonico mobile virtuale. Potrete utilizzare il servizio in modo gratuito a patto che siate registrati all’interno del sito. Infatti, come TrueCaller, fornirete i vostri dati personali tra cui numero, indirizzo e intestatario, proprio per accedere al database condiviso. Se siete sicuri di proseguire, la procedura è la seguente:

  1. Andate sul sito ufficiale di Dive3000
  2. Cliccate sul pulsante “Iscriviti
  3. Compilate il modulo in ogni sua parte (nome utente, password, email di riferimento, numero di telefono e via dicendo)
  4. Cliccate sul pulsante Submit una volta che avrete compilato il modulo
  5. Confermate il vostro indirizzo di posta elettronica dopo aver ricevuto la mail dal sito.
  6. Loggatevi all’interno del sito e tramite apposito modulo di ricerca inserite il numero di cui volete avere informazioni.

Metodi gratuiti per conoscere l’intestatario dei numeri mobili

Se volete conoscere altri metodi per conoscere l’intestatario di una chiamata che avete ricevuto, esistono online diversi siti che vi consentiranno di effettuare diverse ricerche. A volte le chiamate che si ricevono sono compagnie  o aziende che vogliono fare marketing direttatamente trattaverso l’uso del telefono. Molti di questi numeri sono conosciuti e potrete andare a ricercarli tramite appositi siti web che ora vi forniamo.

  • Google: Sicuramente è il primo posto dove andreste ad incollare il numero ricevuto e verificare riscontri anche da chi magari ha ricevuto la stessa chiamata. Potreste riuscire in soli pochissimi click ad avere tutte le informazioni di cui avete necessità.
  • Whooming: Un altro servizio interessante è whooming, molto utile per le chiamate anonime. Infatti tramite whooming dirotterete la chiamata verso altro numero e riceverete l’informazione al vostro numero o email.
  • Pipl: Anche questo è un servizio online che vi consentirà di avere informazioni dettagliate sul numero richiesto. Inoltre vi darà anche delucidazioni con tanto di foto, video e molto altro. Tuttavia ha un costo di $99 dollari mensili. Se volete scoprire proprio tutto, è il sito che fa per voi.
  • Jamino: Anche questo come il precedente è molto utile se volete sapere proprio tutto dell’intestatario del numero che vi ha chiamato. Tuttavia è poco economico, infatti pagherete il servizio €199, insomma è utilissimo nel caso abbiate qualcuno che puntualmente vi disturba con le sue chiamate.

Qualora abbiate un numero di telefono che vi importuna continuamente e in modalità anonima, potrete sempre contattare il vostro operatore telefonico e richiedere il numero in chiaro o un eventuale blocco. Tuttavia la richiesta non è propriamente economica e richiederà un costo abbastanza elevato. Inoltre è possibile impostare sulla maggiorparte degli smartphone la possibilità di bloccare tutte le chiamate anonime, creare un filtro per le chiamate di marketing e darvi modo di ricevere unicamente chiamate dalla vostra lista contatti.

Post precedente

Il successo delle App dedicate allo Sport

Next Post

Gestione della batteria, una necessità quotidiana

Articoli correlati