WhatsApp: Come fare il Backup di Chat,Immagini e Video

Vi è mai capitato di dover o voler cambiare smartphone? Se utilizzate WhatsApp e non volete perdere chat, foto e video, allora non vi resta che effettuare il Backup.

Oggi vogliamo parlarvi proprio di come effettuare il Backup su WhatsApp, per conservare file multimediali e conversazioni, da trasferire successivamente in un nuovo smartphone.

Come fare il backup delle chat di WhatsApp 

Iniziamo prima di tutto dalle conversazioni WhatsApp. Se volete effettuare il Backup delle Chat WhatsApp, vi consigliamo di affidarvi a Google Drive.

Google Drive mette a disposizione con l’account gratuito ben 15 GB di spazio, da utilizzare per conservare foto, video, chat e documenti vari. 

Per fare il Backup delle Chat WhatsApp procedete come segue:

  1. Aprite WhatsApp
  2. Tappate nel menu in alto a destra
  3. Tappate su Impostazioni
  4. Tappate su Chat
  5. Tappate su Backup delle chat

Attraverso questo menu potete scegliere se effettuare il Backup su Google Drive, quando farlo e cosa includere. Vi consigliamo di fare il Backup solo se disponete di una connessione Wi-Fi, in quanto trasferire file consumerà i vostri dati mobile. 

Una volta tappato su Esegui Backup non vi resta che attendere. Se avete Google Drive installato e configurato con il vostro account connesso, non dovrete far altro.

Come fare il backup di immagini e video WhatsApp

Passiamo ora a foto e video WhatsApp. Se oltre le chat volete conservare anche le foto e video WhatsApp, allora non vi resta che procedere come segue:

  1. Aprite Google Foto (se non avete l’applicazione potete scaricarla gratuitamente da qui)
  2. Tappate sull’icona dell’hamburger in alto a sinistra o fate uno swipe verso destra
  3. Tappate su Impostazioni
  4. Tappate su Backup e sincronizzazione
  5. Tappate su Cartelle del dispositivo sottoposte a backup
  6. Scegliete le cartelle da salvare, quindi indicate WhatsApp Images e WhatsApp Videos, nel caso delle GIF selezionate l’apposita cartella 

A questo punto Google Foto effettuerà il backup delle foto e video WhatsApp, sincronizzandole ogni giorno, settimana, mese, a seconda delle impostazioni da voi settate. 

Tenete bene a mente però che Google Drive come anticipato ha un certo spazio a disposizione che potete espandere ma a pagamento. Superati i 15 GB dovrete acquistare uno dei piani in abbonamento per avere maggiore spazio, piani che hanno un costo mensile o annuale irrisorio.

In alternativa potete sempre collegare lo smartphone al PC e trasferire foto, video ed altro su di esso, nel caso in cui non vogliate abbonarvi o abbiate finito lo spazio a disposizione. 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento