HomeTutorial Android (Guide)Asus Zenfone 4 Max: come resettarlo seguendo due semplici metodi

Asus Zenfone 4 Max: come resettarlo seguendo due semplici metodi

Nella guida odierna a gran richiesta vedremo passo per passo come resettare il buon e caro smartphone Android ZenFone 4 Max di casa Asus riportandolo alle condizioni di fabbrica come quando appena tolto dalla confezione di vendita. Vedremo due semplici metodi che vi consentiranno nel giro di qualche minuto di far tornare a nuovo il vostro smartphone Android.

Asus Zenfone 4 Max

Come resettare l’Asus ZenFone 4 Max: ecco tutti i passaggi da seguire spiegati nel dettaglio

Entrando nello specifico, se da qualche giorno il vostro Asus ZenFone 4 Max ha iniziato a creare vistosi problemi di rallentamenti o blocchi di sistema allora vuol dire che è ufficialmente giunto il momento di resettarlo. Prima di procedere, però, vi consigliamo vivamente di eseguire un bel backup dei dati della memoria interna del dispositivo perché la procedura di ripristino andrà ad eliminarli tutti.

Detto questo, come già detto ad inizio post esistono due efficacissimi e validi metodi per effettuare l’hard reset del vostro ZenFone 4 Max. Andiamo con ordine:

Metodo numero uno per resettare l’Asus ZenFone 4 Max

  • Inizialmente dovete spegnere il vostro smartphone affidandovi semplicemente al tasto di alimentazione;
  • Ora premete e tenete premuto il pulsante Volume Giù per qualche secondo;
  • Sempre tenendo premuti questi pulsanti che vi abbiamo appena citato premete il tasto di accensione per una manciata di secondi e rilasciate tutti quanti i tasti;
  • In questa fase optate per l’opzione recovery usando per navigare il tasto Volume down, e per confermare il tasto volume up;
  • Appena sul display del vostro telefono vedete in automatico comparire il logo del robottino verde di Google, tenete premuto il tasto volume up per un paio di secondi;
  • Mentre tenete ancora premuto il pulsante volume up, premete e rilasciate il tasto di alimentazione;
  • Premete volume giù per scegliere la seguente dicitura: “wipe data / factory reset“, e dunque di conseguenza premete il tasto di alimentazione per confermare;
  • Selezionate “Sì – Elimina tutti i dati utente“. Affidatevi al tasto volume giù per scorrere e tasto di alimentazione per selezionare;
  • Per poter riavviare lo smartphone, selezionate semplicemente la voce riavviare il sistema ora. 

Bravissimi! Avete eseguito con successo il ripristino completo del vostro smartphone Asus.

Metodo numero due per resettare l’Asus ZenFone 4 Max

  • Se lo schermo è spento, premete il tasto di alimentazione per riaccenderlo;
  • Ora andate nelle impostazioni e dunque sulla dicitura backup e ripristino;
  • Tappate sulla voce ripristino dati di fabbrica e selezionate ripristina telefono;
  • Optate per la voce cancella tutto se siete certi di voler eliminare tutti i dati;
  • Selezionate OK per confermare l’intera procedura.

Fine! Anche in questo caso avete resettato perfettamente il vostro dispositivo Asus.

Infine, prima di salutarci, ci teniamo a riportare le ottime specifiche tecniche del ZenFone 4 Max dell’azienda taiwanese che fin da subito hanno attirato l’attenzione di tantissimi utenti:

  • Schermo IPS da 5,2 pollici HD (1280 x 720 pixel) / 5,5 pollici Full-HD (1920 x 1080 pixel)
  • Processore Qualcomm Snapdragon 425 quad core/430 octa core
  • 3 o 3/4 GB di RAM
  • 32 o 32/64 GB di memoria interna (espandibile fino a 256 GB tramite MicroSD)
  • doppia fotocamera posteriore grandangolare: sensore principale da 13 megapixel con LED Flash e apertura f/2.0 e secondario wide view da 120 gradi, EIS
  • fotocamera anteriore da 8 megapixel (OV 8856) con apertura f/2.2 o f/2.0
  • 3 slot (nano + micro + micro SD), 4G Cat.4, WIFI 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS
  • dimensioni: 150,5 x 73,3 x 8,73 mm (Max), 154 x 76,9 x 8,9 mm (Max Pro); peso: 156 grammi (Max), 181 grammi (Max Pro)
  • sensore di impronte
  • batteria da 4100 mAh/5000 mAh
  • Android 7.0 Nougat (con ZenUI 4.0)
Autore

Nessun commento

Lascia un commento