Come ottimizzare Android

Il vostro smartphone si è rallentato in questo ultimo periodo? Non temete perchè oggi vi spiegheremo Come ottimizzare Android, riportando il dispositivo che sia uno smartphone o tablet agli antichi splendori di un tempo.

ottimizzare-ram-Android

Ottimizzare Android – App obsolete

La prima cosa da fare per intraprendere la via dell’ottimizzazione Android è sicuramente quella di sbarazzarsi delle applicazioni obsolete, parliamo di app che occupano RAM inutilmente oltre che spazio sul disco. Se volete come scoprire quali sono le app che consumano maggiormente allora non vi resta che scaricare System Monitor Lite gratis.

System Monitor Lite
System Monitor Lite
Developer: Christian Göllner
Price: Free

L’app ha un’interfaccia intuitiva e permette di avere un panoramica generale del vostro sistema, una volta avviata tappate su Top App situato nella barra laterale di sinistra, RAM o CPU e il gioco è fatto, visualizzerete l’intera lista, per disinstallare le app obsolete basterà selezionarle e tappare su Disinstalla all’interno dell’app stressa o in Impostazioni > App di Android.

System Monitor Lite è molto leggera come app, permette la monitorizzazione in tempo reale e ovviamente può essere disattivata in qualsiasi momento. Un’altra app che potrebbe tornarvi molto utile è WatchDog (non parliamo del gioco), offre una visualizzazione completa di tutte le app che consumano CPU e segnala eventuali comportamenti anomali. Se non sapete dove mettere le mani evitate di fare danni, non rimuovete app a caso.

Leggi anche I migliori antivirus gratis per Android

Ottimizzare Android eliminando o disattivando i Widget, animazioni e sfondi animati

Un altro metodo per ottimizzare Android è ripulire la Home dai Widget, belli da vedere ma che consumano RAM preziosa, e se il vostro dispositivo non è sufficientemente potente da gestirli senza appesantire il sistema allora vi consigliamo di rimuoverli. Per farlo non dovete far altro che mantenere il dito sul Widget e trascinarli nel cestino o sull’icona Rimuovi presente in alto.

Se il vostro smartphone è abbastanza datato vi consigliamo di disattivare le animazioni, recatevi sulle Impostazioni Android (icona con l’ingranaggio), selezionate Info sul telefono e tappate per ben 7 volte su Numero Build, cosi facendo abiliterete il menu Opzioni Sviluppatore, da dove potete disattivare le animazioni seguenti:

  • Scala animazione finestra – imposta il valore su 0,5x
  • Scala animazione transizione – imposta il valore su 0,5x
  • Scala durata animatore – imposta il valore su 0,5x

Se volete potete anche disattivarle totalmente ottenendo risultati migliori. Gli sfondi animati sono belli da vedere ma consumano RAM preziosa e anche la batteria del dispositivo, per disattivarli basterà cambiare sfondo scegliendone uno statico, mantenendo quindi le dita sul display e tappando su Sfondo.

nova-launcher-4.1

Ottimizzare Android con i migliori launcher gratis

Sul Play Store esistono tantissime alternative al launcher preinstallato di default, di seguito ve ne riportiamo alcuni:

Nova Launcher
Nova Launcher
Developer: TeslaCoil Software
Price: Free
Smart Launcher 6
Smart Launcher 6
Developer: Smart Launcher Team
Price: Free
APUS Launcher:Thema,versteckte
APUS Launcher:Thema,versteckte
LINE Launcher
LINE Launcher
Developer: OGQ for iconnect.
Price: Free

 

I launcher citati cosi come tutti gli altri presenti sul Play Store, sono stati concepiti sia per personalizzare al meglio il dispositivo che per velocizzarlo, dotati di un’interfaccia accattivante ma allo stesso tempo moderna e pulita.

Ottimizzare Android ibernando le applicazioni

Se avete il ROOT attivo sul vostro dispositivo Android (consultare la nostra guida Come abilitare i permessi di ROOT), ibernare le applicazioni potrebbe tornarvi molto utile, ma di cosa stiamo parlando? Ibernare significa bloccare in automatico l’esecuzione sul vostro dispositivo di certe app, evitando quindi consumo di risorse preziose. Una delle migliori app che permette una tale operazione è Link2D, la quale consente inoltre di spostare le app su memoria esterna.

Link2SD
Link2SD
Developer: Bülent Akpınar
Price: Free

AVG

Ottimizzare Android con i migliori antivirus gratis

A volte una scarsa ottimizzazione del sistema può dipendere anche dalla presenza di malware, virus e altre minacce. Come il PC anche un dispositivo Android può infettarsi, per individuare queste minacce e provvedere alla loro eliminazione, esistono svariati porting di antivirus gratis come AVG, Avira, Kaspersky e cosi via dicendo.

AVG Antivirus | Handy Schutz
AVG Antivirus | Handy Schutz
Developer: AVG Mobile
Price: Free
Avira Security Antivirus & VPN
Avira Security Antivirus & VPN
Developer: AVIRA
Price: Free

Una volta installati, funzioneranno in background, dopo la prima scansione provvederanno ad analizzare ogni singola app scaricata e installata, sito web visitato, allegati ricevuti e cosi via dicendo, proprio come su PC.

ATTENZIONE: Gli antivirus sopratutto AVG vedranno come minaccia il ROOT, l’opzioni sviluppatore attivo ed altre modifiche apportate da voi al sistema, ignorate tali avvisi.

Consigli su come ottimizzare Android

Vogliamo riassumervi in sintesi cosa fare per ottimizzare il vostro sistema sopratutto se avete un dispositivo scadente:

  • Disinstallate le app spazzatura, individuandole e poi eliminandole tramite i tool sopra citati
  • Disattivate widget, animazioni e sfondi animati
  • Utilizzate un launcher alternativo come NOVA
  • Ibernate le applicazioni (necessita del ROOT)
  • Effettuate una scansione periodica con i migliori antivirus android gratis (come AVG)
  • Evitate di utilizzare gli app killer in quanto consumano RAM preziosa

Come ultima spiaggia ossia soluzione, potete ricorrete al ripristino, per maggiori informazioni consultate la nostra guida Come resettare Android. 

 

Post precedente
Oppo A35

Oppo A35 ufficialmente certificato da TENAA, ecco la probabile scheda tecnica

Next Post

Il 3D arriva sugli smartphone Android: ecco tutte le novità

Articoli correlati