Android 5.1 Lollipop approda sui Nexus via OTA

android-lollipop

A partire da oggi, a distanza di qualche giorno dal rilascio delle factory image, Android 5.1 Lollipop è disponibile sui Nexus 5, 6, 7 e 10 anche via OTA.

Android 5.1: Il changelog

Prima di procedere con la guida su come installare l’update, vogliamo condividere con voi il breve ma interessante changelog riguardante la nuova versione di Lollipop:

  • Introdotto il pieno supporto per i dispositivi multi SIM
  • Introdotta la funzione Device Protection che impedisce ai ladri di smartphone e tablet di sbloccarli senza conoscere la password dell’account Google associato (protezione attiva anche dopo il reset)
  • Introdotto il supporto per l’audio in alta definizione durante le chiamate (solo per smartphone compatibili)
  • Quick Settings migliorati per una gestione del Wifi e Bluetooth più ottimale
  • Novità per la gestione dei suoni e per la priorità delle notifiche
  • Nuova grafica per la gestione degli avvisi

Guida all’installazione di Android 5.1 Lollipop via OTA

Scarica Android 5.1 Lollipop per:

  • Nexus 5 LMY47D o LRX21O
  • Nexus 5 LMY47D o LRX22C 
  • Nexus 6
  • Nexus 7 2012 Wifi [LMY47D o LRX22G]  

Installazione su ROM stock e senza root

  1. Scaricate il file OTA per il vostro dispositivo
  2. Copiate il file OTA nella cartella sdk/platform-tools
  3. Attivate la modalità Debug USB sul dispositivo
  4. Collegate il dispositivo al PC e riavviate in recovery
  5. Selezionate apply update via adb
  6. Aprite il prompt dei comandi su Windows e recatevi nella directory android sdk platform tools
  7. Digitate adb sideload e il nome dell’aggiornamento
  8. Attendete la fine dell’installazione
  9. Riavviate

Se ricevete un messaggio di errore scaricate questo fastboot adb

Installazione con root e custom recovery

  1. Scaricate il file OTA e salvatelo nella root del dispositivo
  2. Riavviate il dispositivo in modalità recovery
  3. Tappate su Install zip from sd card
  4. Selezionate l’update
  5. Flashate e Riavviate al termine dell’operazione

Se avete seguito la procedura vi ritroverete l’ultima versione di Android sul vostro dispositivo. Per installare invece la factory image:

  1. Scaricate l’ultima factory image cliccando QUI
  2. Estraete il contenuto in Platform-Tools
  3. Collegate il dispositivo al PC in modalità bootloader
  4. Digitate i comandi che seguono:
  • adb reboot bootloader
  • fastboot oem unlock (dallo smartphone scegliere  YES)
  • fastboot flash bootloader (seguito dal nome del file)
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot flash radio (seguito dal nome del file)
  • fastboot reboot-bootloader

Estraete a questo punto l’update e vi ritroverete i file boot, system e recovery che dovrete spostare in Android SDK.  A questo punto digitate i seguenti comandi:

  • fastboot flash boot boot.img
  • fastboot flash system system.img
  • fastboot flash recovery recovery.img
  • fastboot reboot-bootloader
Post precedente
LG G4 Note

LG G4 Note in arrivo, nuovi rumors sulle caratteristiche tecniche

Next Post

Tecnologia: i migliori siti su cui acquistare

Articoli correlati