Paranoid basata su Lollipop disponibile per OnePlus One e Galaxy Note 2

paranoid11

Il team Paranoid ci delizia con una nuova ROM per il One Plus One e il Galaxy Note 2, basata sul recente Android 5.0 Lollipop. Scopriamo insieme quali sono i bug presenti al suo interno e come installarla.

Android 5.0 Lollipop su One Plus One e Note 2 grazie al team Paranoid

One Plus One

  • La fotocamera frontale crasha durante la cattura dei video

Download Alpha

Gapps

Procediamo con l’installazione:

  1. Eseguire il root del dispositivo e installare una recovery customizzata (
  2. Scaricate i file necessari e copiateli nella root del vostro dispositivo
  3. Riavviate il dispositivo in modalità recovery
  4. Effettuate i vari wipe disponibili
  5. Flashate ROM e Gapps
  6. Riavviate il dispositivo

Se provenite invece da un’altra ROM e volete aggiornarla, vi basterà semplicemente flashare la ROM senza effettuare wipe o altro.

Galaxy note 2

  • Connesione dati
  • NFC
  • Camera stock

Per il terzo problema potete sempre utilizzare una camera alternativa mentre per la connessione dati se utilizzate internet sul vostro smartphone in 3G, vi sconsigliamo l’installazione della ROM.


Download Alpha

Gapps

Procediamo con l’installazione:

  1. Eseguire il root del dispositivo e installare una recovery customizzata
  2. Scaricate i file necessari e copiateli nella root del vostro dispositivo
  3. Riavviate il dispositivo in modalità recovery
  4. Effettuate i vari wipe disponibili
  5. Flashate ROM e Gapps
  6. Riavviate il dispositivo

Come avete potuto constatare la procedura per l’installazione della ROM è identica cosi come quella per l’aggiornamento. Per l’installazione di una recovery personalizzata utilizzate un toolkit o una guida come questa.

Post precedente

AirDroid si aggiorna: Dowload e grandi novità in vista

Next Post

Il chip Intel sui nuovi Google Glass

Articoli correlati