Guida all’installazione di Android 5.0 Lollipop sul Galaxy Note 2

note2

Android 5.0 Lollipop approda anche sul Note 2 di Samsung in forma non ufficiale. Quest’oggi vedremo come installarlo con la premessa che non ci assumiamo alcuna responsabilità in caso di danni.

Lollipop su Note 2? Si può fare!

Prima di entrare nel vivo del tutorial, vogliamo riportarvi una lista di tutti i problemi in cui vi imbatterete:

  • Bootanimation non ottimizzata
  • Riavvi random
  • Riconoscimento e funzionamento della rete Wifi
  • Crash della fotocamera

Download

Installazione

ATTENZIONE: Prima di continuare assicuratevi di avere una ROM kitkat touchwiz installata e l’ultima versione della recovery TWRP.

  1. Riavviate il dispositivo in modalità recovery
  2. Effettuate i 3 wipe disponibili
  3. Collegate il dispositivo al PC e montate l’USB
  4. Copiate i file scaricati in precedenza nella root (directory principale)
  5. Flashate i file nel seguente ordine: ROM, Gapps e SuperSu
  6. Riavviate il dispositivo

Se avete effettuato tale procedura, vi ritroverete Lollipop sul vostro Note 2. Ci teniamo ad avvisarvi che il primo avvio potrebbe essere abbastanza lento per cui non preoccupatevi, gli unici problemi che purtroppo sono anche gravi che affliggono il sistema sono stati citati in alto. Personalmente vi sconsigliamo l’installazione in quanto lo smartphone crasha, non funziona la fotocamera e nemmeno il Wifi, poi se volete provare ugualmente il sistema operativo allora non vi resta che seguire la guida che vi abbiamo riportato oggi.

Android 5.0 Lollipop non arriverà ufficialmente sul Note 2 per questo motivo è stato realizzato un porting amatoriale basandosi sul codice sorgente originale e ufficiale.

Post precedente

Allarme tracce digitali: “Proteggete la vostra privacy dalle doppie spunte blu”

Next Post
Xiaomi

Xiaomi: molto presto in commercio un telefono a soli 65 dollari

Articoli correlati