Archos GamePad 2: Guida al ROOT su Windows 8.1

archos gamepad 2

Avete acquistato l’Archos GamePad 2 e volete abilitare i permessi di ROOT su Windows 8.1? Oggi vogliamo condividere con voi la nostra guida dettagliata.

Guida al ROOT: Materiale necessario

  • Un cavetto miniUSB;
  • Android SDK scaricabile da qui;
  • Il pacchetto di driver ADB scaricabile da qui.
  • Tool per il ROOT scaricabile da qui.

Guida al ROOT: Procedimento

Prima di proseguire ci teniamo a precisare che non siamo responsabili in caso di danni recati al vostro dispositivo, inoltre vi anticipiamo che l’abilitazione del ROOT compromette la garanzia del tablet. Seguire la seguente procedura è a vostro rischio e pericolo!

  1. Scaricate ed estraete Android SDK dove volete;
  2. Avviate Android SDK e scaricate i google driver;
  3. Scaricate e installate il tool per il ROOT;
  4. Scaricate il pacchetto di driver ADB ed estraetelo dove volete;
  5. Abilitate la modalità Sviluppatore sul tablet, andando in Impostazioni e tappando diverse volte su Numero Build;
  6. Spuntate la voce DEBUG USB;
  7. Da Windows 8.1 andate nella Start Screen> Impostazioni> Riavvio e scegliete l’ultima voce relativa al riavvio in modalità sicura;
  8. Scegliete l’opzione relativa alla risoluzione dei problemi;
  9. Scegliete l’opzione sulla destra riguardante il riavvio del sistema operativo;
  10. Assicuratevi che nella lista vi sia “Disabilita il controllo delle firme” e cliccate su Riavvia;
  11. Al riavvio premete 7 sulla tastiera che dovrebbe corrispondere alla disabilitazione del controllo delle firme;
  12. Una volta eseguito l’accesso al sistema operativo, collegate il tablet al PC con il cavo USB;
  13. Installate i driver ADB recandovi su Risorse del Computer con il destro del mouse, scegliendo proprietà > Gestione periferiche, cliccando con il destro sul driver ADB > Aggiornamento Driver
  14. Scegliete di installare i driver dalla lista;
  15. Scegliete la voce Dispositivo Android e successivamente ADB Driver;
  16. Cliccate su Ho il disco;
  17. Selezionate i driver presenti nella directory di Nocturnal (Scaricati in precedenza);
  18. Attendete la fine del processo;
  19. Ora che avete installato i driver, vi basterà lanciare il tool per il ROOT (scaricato e installato in precedenza) e cliccare sul pulsante ROOT una volta che il tablet è stato individuato.

Al riavvio avrete il ROOT abilitato!

<<Archos GamePad 2: Recensione, Video Trailer, Immagini e Scheda Tecnica>>

I commenti sono chiusi.

Post precedente

Video Confronto: Samsung Galaxy S4 VS Google Nexus 5

Next Post

Chrome BETA si aggiorna su Android

Articoli correlati