Paranoid Android rilascia la prima AOSPA4+ basata su Android 4.4.2 KitKat

Paranoid-Android-4.4.2

A distanza di giorni, il team Paranoid Android, ha rilasciato una nuova versione del firmware basato su Android 4.4.2 Kit Kat, si tratta della prima AOSPA4 disponibile per numerosi dispositivi.

Dispositivi supportati e funzionalità

  • Mako (Nexus 4)
  • Hammerhead (Nexus 5)
  • Flo (Nexus 7 2013 Wi-Fi)
  • Deb (Nexus 7 2013 LTE)
  • Grouper (Nexus 7 Wi-Fi)
  • Tilapia (Nexus 7 3g)
  • Manta (Nexus 10)
  • Maguro (Galaxy Nexus)

Altri dispositivi saranno aggiunti successivamente attraverso il rilascio di una nuova versione del firmware.

Tra le funzionalità troviamo:

  • Costruita in SuperSU
  • Menu di avvio avanzato
  • Pulsante per l’incremento del volume o il suo controllo
  • Modalità “Toggle” globale
  • Controllo delle notifiche attraverso i LED
  • Barra di stato azionabile
  • Comandi per lo sblocco rapido
  • Disabilitazione della tastiera a schermo intero
  • File browser base
  • Controllo per le applicazioni Google native
  • Lock screen trasparente
  • Icona della batteria nella barra di stato
  • Settaggi rapidi 2.0
  • e molto altro ancora

Guida all’installazione e Download

  • Scarica Paranoid Android AOSPA4+
  • Scarica le Google Apps

Procedimento

  1. Scaricate per prima cosa il firmware e le applicazioni di Google dai link riportati in alto;
  2. Collegate il vostro dispositivo supportato al PC con un cavo USB o via Wifi;
  3. Copiate nella ROOT del dispositivo, il firmware e le google apps scaricate in precedenza;
  4. Scollegate il dispositivo dal PC e spegnetelo;
  5. Accendete il dispositivo in modalità Recovery (la procedura può variare in base al modello);
  6. Tappate la voce Install zip from sd card e successivamente choose zip from sd card (le voci in questione possono variare in base alla recovery che utilizzate);
  7. Selezionate il firmware scaricato in precedenza e attendete la fine del processo dopo la sua conferma;
  8. Tappate le google apps e attendete la fine del processo;
  9. Dalla recovery eseguite i 3 wipe disponibili;
  10. Riavviate il dispositivo.

Se avete seguito questa breve e intuitiva guida, vi ritroverete sul vostro smartphone “compatibile”, la nuovissima ROM paranoid basata sul sistema operativo Android 4.2.2 Kit Kat.

Post precedente

Stampare in mobilità con LG Pocket Photo 2

Next Post

Google Glass con lenti graduate a breve

Articoli correlati