Goophone i5s : Come Abilitare i permessi di ROOT

Goophone-I5

Oggi, vedremo come abilitare i permessi di root sul clone dell‘iPhone 5S con sistema operativo Android, denominato Goophone i5S. 

Guida al ROOT

Abilitare i permessi di ROOT, è davvero molto semplice e veloce, di seguito i passaggi da svolgere :

  • Abilitare la modalità Debug  andando su “Impostazioni>Opzioni  sviluppatore>debug usb”;
  • Collegare il Goophone al PC con un cavo USB;
  • Installare i driver, scaricandoli da qui
  • Scaricare i file necessario per il ROOT, da qui;
  • Estrarre il file scaricato ed avviarlo;
  • Cliccare su Normal Mode;
  • Attendere la fine del processo e il riavvio dello smartphone;
  • Date il permesso all’applicazione ROOT e il gioco è fatto

Una volta abilitato il ROOT, potete disattivare la modalità debug usb!

Scheda tecnica del Goophone i5s

Come avete potuto vedere, la procedura è intuitiva, alla portata di tutti. Tornando al Goophone,  cogliamo l’occasione per riportarvi di seguito alcune specifiche su questo dispositivo :

  • CPU : quad-core da 1,2 GHz MediaTek
  • RAM : 1GB
  • Display : 4 pollici con risoluzione 960 x 540 pixel
  • Fotocamera : 8 megapixel
  • Memoria interna : 8GB
  • Sistema operativo : Android 4.2 Jelly Bean
  • Rivestimento in alluminio

Lo smartphone, è acquistabile dalla CINA presso rivenditori online per un costo pari a 180 euro, e anche se esteticamente è identico all’iPhone 5S, al suo interno batte il cuore  del robottino verde di Google conosciuto come Android.

Sul mercato esistono numerosi cloni “cinesi” di smartphone iOS con sistema operativo Android, non è di certo la prima volta che sentiamo parlare di un prodotto simile, identici nel design ma differenti nei componenti e nel sistema operativo, che vengono proposti per un costo ridotto rispetto alla concorrenza. I cloni, non vengono realizzati solo basandosi su dispositivi iOS e Windows Phone ma anche su Android stessi. Alcuni di essi sono davvero fantastici considerando che non sono originali. In questi giorni ho avuto modo di provare il clone dell’S4 e vi assicuro che è perfetto in tutto e per tutto.

Post precedente

Nexus 5 : Guida ai permessi di ROOT

Next Post

Nexus 5 : Disponibile il Multi-Tool

Articoli correlati