Xperia Play : Guida al ripristino e al ROOT

Sony_Xperia_PLAY_ICS

La settimana scorsa, ho avuto una brutta esperienza con l’Xperia Play, e dopo aver perso una giornata intera alla ricerca di una soluzione, ho risolto finalmente il mio problema, ed oggi voglio condividere con voi una guida che vi aiuterà passo passo, nel ripristino del vostro Xperia Play e nel ROOT.

Ripristinare l’Xperia Play

Avete installato una ROM che vi sta dando dei seri problemi? Volete tornare al firmware originale? Come fare? Non vi resta che seguire la guida riportata di seguito.

Per prima cosa, dovrete procurarvi il materiale necessario, ossia :

  • Flashtool
  • Il firmware ufficiale per la vostra versione di Xperia Play (che potete trovare su Google)
  • Un cavetto USB

Come procedere ?

  1. Spegnere lo smartphone
  2. Installare Flashtool sul PC
  3. Avviare flashtool
  4. Copiare nella directory flashtool/usblib ecc il firmware con estensione tft
  5. Da flashtool cliccare sul fulmine e successivamente su OK
  6. Visualizzerete vari firmware, selezionare quello copiato in precedenza e infine su OK
  7. Seguite la procedura per mandare il vostro smartphone in modalità fastboot, ossia collegate il cavo USB al telefono e premete il tasto indietro nello stesso tempo
  8. Installate i driver e ripetete la procedura
  9. Attendete la fine dell’installazione del firmware ufficiale

Ora avrete il firmware ufficiale privo di ROOT ma con bootloader ancora sbloccato. Sulla rete, esistono numerosi metodi per abilitare il ROOT, dopo averne testati una decina, ho notato che soltanto un metodo funziona al 100% ed è proprio di questo che voglio parlarvi oggi.

Guida al ROOT

Procuratevi per prima cosa il materiale necessario :

Ora procedete come segue :

  1. Dallo smartphone abilitare le voci DEBUG USB e Origini sconosciute
  2. Collegare lo smartphone al PC con cavo USB
  3. Aprire flashtool
  4. Cliccare sul fulmine
  5. Selezionare fastboot (Seconda opzione)
  6. Mandare lo smartphone in modalità fastboot cliccando sull’apposito tasto
  7. Fleshare il kernel Lupus e chiudere le successive finestre
  8. Accendete lo smartphone e premete tante volte il tasto indietro per entrare in recovery
  9. Montate la memoria USB
  10. Copiate nella root i file rootxperia e lupus modules
  11. Smontate la connessione USB
  12. Selezionare la voce install zip from sd card > choose zip from sd card
  13. Fleshate per prima il ROOT e successivamente il modulo Wifi
  14. Riavviate lo smartphone

In caso di problemi, eseguite i 3 wipe disponibili.

Post precedente

Xbox Music: disponibile anche per il robottino verde (+ link download)

Next Post

Samsung ed LG a lavoro su un display flessibile

Articoli correlati