Samsung Galaxy Note 2: Android 4.1.2 approda in Italia

galaxy note 2

 

In data odierna, Samsung, ha ufficialmente rilasciato il firmware Android 4.1.2 per i Galaxy Note 2 italiani. In questo articolo vogliamo condividere con voi la guida su come installarlo.

Prima di lasciarvi al tutorial, vogliamo condividere tutte le informazioni sul firmware in questione :

  • Versione firmware : 4.1.2 Jelly Bean
  • PDA : N7100XXDMB2
  • CSC : N7100ITVDMA1
  • MODEM : N/A
  • Regione : Italia
  • Brand : NO
  • Data di Build : 25 Febbraio 2013

 

  • Migliorata la fluidità e stabilità del sistema
  • Introdotta la possibilità di utilizzare la multi view nel multi tasking, come sul Note II
  • Introdotta la possibilità di disabilitare la funzione multi view
  • Introdotto il Page Buddy
  • Possibilità di personalizzare il pannello delle notifiche
  • Nuovi tool nel pannello delle notifiche
  • Possibilità di ruotare lo smartphone automaticamente in base all’angolo di visuale degli occhi
  • Introdotto l’inserimento continuo nella tastiera, come accade con Swipe in Android 4.2
  • Introdotti servizi Cloud di Samsung
  • Introdotte le funzioni Direct Call, Smart Stay e Pop-up Play
  • Nuovi widget (gli stessi presenti sul Galaxy S3)
  • 2 nuove modalità per la homescreen
  • Nuova barra per le notifiche
  • Introduzione del servizio Google Now

PRIMA DI PROCEDERE, VI INVITIAMO AD EFFETTUARE UN BACKUP DEI VOSTRI DATI!

Procedimento :

  1. Scaricare il firmware
  2. Estrarre il firmware scaricato
  3. Scaricare ed installare Odin
  4. Avviare Odin
  5. Spegnere lo smartphone
  6. Accendere lo smartphone in modalità download (Premere e tenere premuto Home + Accensione + Volume giù)
  7. Collegare lo smartphone al PC con un cavo USB
  8. Attendere che Odin rilevi il dispositivo
  9. Cliccare su PDA
  10. Aggiungere il file .tar.md5 che avete ottenuto dall’estrazione
  11. Assicurarsi che la voce ri-partizione non sia selezionata
  12. Cliccare su Start / Avvio per iniziare la procedura di flash

Se riscontrate problemi dopo il flash del firmware, recatevi nella recovery ed eseguite tutti gli wipe, sopratutto quello che formatta il dispositivo come da fabbrica.

Avete aggiornato? Come vi trovate con il nuovo firmware? Notate cambiamenti e migliorie? Vi invitiamo a lasciare un commento.

Post precedente

Il Galaxy SIV arriverà il 14 marzo: notizia ufficiale!

Next Post

Optimus L3 II, L5 II, L7 II, F5, G : I nuovi smartphone di casa LG!

Articoli correlati