Xperia Play : ROOT, ROM, BOOTLOADER e RECOVERY!

Sony-Ericsson-XperiaPlay

 

 

Possessori di un Xperia Play, oggi, vogliamo proporvi la guida definitiva su come sbloccare il bootloader, installare una rom, installare la recovery, abilitare il root e ripristinare lo smart-console di casa Sony.

Vogliamo farvi la premessa che per tutte le procedure che vi riportiamo in questo articolo, noi di androidplanet non ci assumiamo nessuna responsabilità in caso di danni!

Ripristino dell’Xperia Play

La prima guida che vogliamo proporvi è come ripristinare un Xperia Play come da fabbrica. Avete installato delle ROM o dei Kernel e volete tornare indietro? Allora non vi resta che consultare i passaggi che vi riportiamo di seguito.

Requisiti

  • Un cavetto USB
  • Un xperia play
  • Il software flashtool
  • I driver ADB
  • Il firmware ufficiale

Procedura 

  1. Scaricare ed installare flashtool
  2. Scaricare i driver ADB
  3. Scaricare il firmware ufficiale per Xperia Play
  4. Copiare il firmware nella directory firmware del flashtool
  5. Spegnere lo smartphone
  6. Aprite flashtool
  7. Cliccate sul fulmine e date OK
  8. Se avete copiato il firmware nella directory, lo visualizzerete nella lista
  9. Selezionate il firmware e date OK
  10. Seguite la procedura indicata per collegare il dispositivo al PC
  11. Attendere la fine del flash

Cosi facendo avrete un xperia play con gingerbread originale senza root o altro!

Sblocco del bootloader

Prima di abilitare il root, installare recovery o ROM dovete sbloccare il bootloader dello smartphone, seguendo la guida che vi riportiamo di seguito :

  1. Dal tastierino numerico digitate *#*#7378423#*#*
  2. Dal menu che appare andate su Service info > Configuration > Rooting Status
  3. Se alla voce Bootloader unlock allowed c’è scritto Yes allora potete proseguire

Proseguite in questo modo :

  1. Dal cellulare sul tastierino numerico digitare *#06#  per conoscere il codice IMEI
  2. Recatevi sul sito http://unlockbootloader.sonymobile.com/node/add/ubs-request?token=d935d91700947aa7b469da50c2cd7d44
  3. Inserite l’email, il nome e l’IMEI del vostro smartphone eliminando l’ultimo numero
  4. Se la procedura è andata a buon fine vi verrà restituito un codice, salvatelo dove volete
  5. Scaricare l’SDK di Android da questo indirizzo : http://developer.android.com/sdk/index.html
  6. Installare ed avviare l’SDK di Android
  7. Scaricare e installare i pack trovati, sopratutto il Google USB Driver
  8. Estraete i driver scaricati in precedenza e copiateli in C:/Programmi/Android/android-sdk/extra/usb_driver/
  9. Sovrascrivete il file con quello presente nella cartella
  10. Spegnere lo smartphone
  11. Mantenere premuto il tasto con la lente di ingrandimento e collegare lo smartphone al PC con un cavo USB
  12. Installate i driver indicandogli il file che avete copiato e sostituito dentro la directory del punto 9
  13. Copiare il file fastboot.exe dentro la directory del punto 9
  14. Aprire il promt di comandi e digitare  fastboot.exe -i 0x0fce getvar version
  15. Digitare  fastboot.exe -i 0x0fce oem unlock 0xKEY dove KEY sta per la chiave che vi ha fornito il sito e che avete salvato in precedenza
  16. Se la procedura sarà andata a buon fine avrete un xperia play con bootloader sbloccato

Abilitazione del ROOT e installazione della recovery DOOM

Per abilitare il root vi consigliamo di installare il Doom Kernel con i vari fix, seguendo la procedura che trovate di seguito :

Requisiti :

  • Il pacchetto PLAY-DooMKernel-v14-modules_CWM
  • Il file PLAY-GSM-DooMKernel-v14_boot.img
  • Fix per il Wifi di Doom Kernel
  • Il software Flashtool
  • Le google apps basate sul doom kernel
  • Un cavetto USB

Procedimento :

  1. Partendo dalla premessa che il vostro Xperia Play monta il firmware originale, scaricate i file sopra indicati
  2. Estrarre il kernel doom e rinominare il file in boot.img
  3. Copiare il boot.img dentro la directory  dove è situato il fastboot.exe (in flashtool)
  4. Mantenere premuto il tasto Shift e cliccare con il destro del mouse
  5. Selezionare apri terminale qui
  6. Spegnere lo smartphone
  7. Accendere lo smartphone in modalità fastboot, collegando il cavo usb dal dispositivo al PC e mantenendo premuto il tasto della lente
  8. Installare i driver
  9. Digitare da DOS  Fastboot.exe flash boot boot.img
  10. Al riavvio dello smartphone avrete il Kernel Doom
  11. Entrate in modalità recovery premendo il tasto indietro quando lo smartphone vibra
  12. Muovetevi tra i menu con i tasti volume e montate la scheda USB
  13. Copiate nella SD i fix per il wifi, i moduli e le google apps
  14. Effettuate i vari wipe
  15. Selezionate la voce install zip from sd card e installate i file in questo ordine : moduli, fix per il wifi e google apps
  16. Riavviate

Se avete seguito questa procedura avrete un xperia play con gingerbread ufficiale + kernel doom e vari fix tra cui root abilitato

Installazione della recovery e ROM del team CyanogenMod

Ultima guida ma di certo non la meno importante, riguarda l’installazione della recovery e ROM cyanogenmod. Considerando che l’ultima versione è la 9, vi illustreremo l’installazione proprio di questa, inutile dire che il tutorial è valido anche per altre versioni.

Requisiti

  • Un cavo usb
  • un xperia play
  • la rom cyanogenmod 9
  • le google apps
  • fastboot

Procedimento

  1. Collegare lo smartphone al pc con un cavo USB
  2. Copiare nella root del dispositivo la ROM cyanogenmod 9
  3. Spegnere lo smartphone
  4. Scollegare il cavo USB
  5. Accendere lo smartphone mantenendo premuto il tasto della lente mentre si effettua il collegamento al PC con un cavo USB
  6. Installare i driver ADB se richiesti
  7. Aprire lo zip della ROM ed estrarre il file boot.img
  8. Copiare il file boot.img nella directory flashtool dove è situato il fastboot.exe
  9. Aprire il prompt dei comandi e digitare fastboot.exe flash boot boot.img
  10. Attendere e riavviare il dispositivo
  11. Scollegare il cavo ed entrare in modalità recovery
  12. Effettuate i vari wipe
  13. Selezionate la voce install zip from sdcard
  14. Selezionate la CyanogenMod 9 e date conferma
  15. Al termine, installate le google apps per questa ROM e date conferma
  16. Riavviate

Ora avrete un Xperia Play con la CyanogenMod 9 e root attivo!

 

 

 

 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento