Galaxy Nexus : Guida all’installazione della ROM AOSP 4.2 JOP40C KALO

Indice
  1.  

 

Oggi, vogliamo parlarvi del progetto AOSP Kalo, condividendo con voi il changelog di questa particolare ROM con la guida su come installarla sul Galaxy Nexus.

Di seguito il changelog :

  •  Fixato il mese di Dicembre assente dagli eventi dei contatti
  • Ripristinato il file android.policy.jar di default
  • Sostituita Gmail con una nuova versione che vanta di fix nel Widget
  • Sostituita la galleria AOSP con la Google Galleria
  • Sostituira la tastiera AOSP con la tastiera di Google
  • ROM basata completamente sul progetto AOSP
  • Fixato il bug sulla rete
  • SuperSU v0.98
  • Google Apps per Android 4.2
  • App di Google aggiornate
  • BusyBox
  • Supporto per il flash player
  • Aggiunta la possibilità di riavviare il dispositivo tra le opzioni

Attualmente Google è al lavoro per fixare il bug del mese di Dicembre assente dal calendario, ma a quanto pare lo sviluppatore di tale ROM è arrivato per primo. L’assenza del mese di Dicembre è stato definito come bug dei maya.

Fatta questa premessa, procediamo con l’installazione

  1. Scaricare la ROM cliccando qui
  2. Estrarre il contenuto nella cartella Tools dell’SDK Android, in caso non avete l’SD, potete scaricarlo cliccando su download SDK Android
  3. Collegare il vostro dispositivo al PC in modalità debug usb
  4. Dal prompt dei comandi (DOS) in modalità amministratore recarsi dove avete estratto i file in precedenza e digitare quanto segue  :
  • adb reboot bootloader
  • fastboot flash bootloader [nome del bootloader.img]
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot flash radio [nome del file con estensione .img]
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot -w update [nome del file compresso con estensione .zip]
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot oem lock

ATTENZIONE : NON CI ASSUMIAMO NESSUNA RESPONSABILITA’ IN CASO DI DANNI! SEGUIRE LA GUIDA VA A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO!

Avete installato la ROM? Come vi trovate? Vi invitiamo a dire la vostra con un commento. La ROM se avete una recovery potete installarla anche copiandola nella ROOT della SD.

 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento