CyanogenMod 7.2.0 RC3 rilasciata

In data odierna, il noto team CayanogenMod ha rilasciato la versione 7.2.0 RC3 della ROM basata sul sistema operativo Android Gingerbread. 

Tra le migliorie e i cambiamenti troviamo :

  • Corretto il bug che affliggeva la batteria di alcuni dispositivi
  • Aumentati il numero di frame relativi alla registrazione video
  • Incrementata la velocità di avvio della fotocamera su alcuni dispositivi
  • Migliorato e velocizzato il tempo di avvio della ROM

Nota : Se riscontrate errore nell’installazione della nuova ROM via ClockWorkMod Recovery, dovrete effettuare il downgrade della recovery alla versione 5.0.2.6. di seguito vi riportiamo la guida su come downgradare e installare la ROM con la premessa che noi di androidplanet non ci assumiamo nessuna responsabilità in caso di danni.

L’installazione della ROM è a vostro rischio e pericolo!

Downgradare la recovery

  • Scaricate e installate ROM Manager sul vostro dispositivo
  • Avviatelo e selezionate la versione da installare

Installazione della ROM CyanogenMod 7.2.0 RC3

  • Se è la prima volta che installate una ROM assicuratevi di sbloccare il bootloader e i privilegi di root
  • Per i privilegi di root vi consigliamo se il vostro dispositivo è compatibile di ricorrere ad un software chiamato Unlockroot, basterà collegare il dispositivo al PC con un cavo USB , avviare il programma e cliccare su Root.
  • Fatto questo dobbiamo procedere allo sblocco del bootloader, con il tastierino numerico del vostro dispositivo digitate  *#*#7378423#*#*
  • Andate su Service Info>Configuration>Rooting Status e verificate se alla voce Bootloader unlock allowed vi è la scritta YES
 Sblocco del bootloader
  1. Con il tastierino numerico digitare  *#06#  per visualizzare il codice IMEI
  2. Sul sito  http://unlockbootloader.sonymobile.com/node/add/ubs-request?token=d935d91700947aa7b469da50c2cd7d44
  3. Inserite l’email , il nome e l’IMEI del vostro smartphone eliminando l’ultimo numero
  4. Vi verrà restituito un codice che dovete salvare o segnarvi dove volete vi servirà dopo
  5. Scaricare l’SDK di Android da questo indirizzo : http://developer.android.com/sdk/index.html
  6. Scaricare i driver necessari per il vostro dispositivo
  7. Installare ed avviare l’SDK di Android
  8. Scaricare e installare i pack che avete scaricato precedentemente
  9. Estrarre e copiare i driver scaricati nel percorso C:/Programmi/Android/android-sdk/extra/usb_driver/
  10. Se richiesto sovrascrivere tutti i file
  11. Spegnere il dispositivo
  12. Mantenere premuto il tasto per accedere alla modalità fastboot (vedere su google perchè tale pulsante cambia a seconda del dispositivo utilizzato) Fare questa procedura mentre si collega il dispositivo al PC con un cavo USB
  13. Quando richiesto indicare come driver da installare quelli copiati nella cartella di cui vi abbiamo parlato precedentemente
  14. Copiare il fastboot.exe nella directory  C:/Programmi/Android/android-sdk/extra/usb_driver/
  15. Dal promt di comandi, digitare fastboot.exe -i 0x0fce getvar version
  16. Digitare  fastboot.exe -i 0x0fce oem unlock 0xKEY, sostituendo il KEY con il codice che vi ha fornito il sito web e che vi abbiamo detto di salvare
Installazione della ROM CyanogenMod 7.2 RC3
  1. Scaricare la ROM dal seguente url : http://download.cyanogenmod.com/?device=bravo&type=RC
  2. ATTENZIONE : Scaricare la ROM per il proprio dispositivo!
  3. Scaricare le Google Apps all’indirizzo : http://wiki.cyanogenmod.org/wiki/Latest_Version#Google_Apps
  4. Copiare il file boot.img in C:/Programmi/Android/androisdk/tools dove è situato il fastboot.exe
  5. Scollegare il dispositivo dal PC e accenderlo nuovamente
  6. Ripristinate il dispositivo da fabbrica
  7. Riavviate il dispositivo
  8. Una volta riavviato, dal market scaricare e installare Wifi File Transfer
  9. Collegate lo smartphone al PC via Wifi, avviate Wifi File Transfer ed aprite il browser
  10. Trasferire le Google Apps e la Cyanogen Mod nella root del vostro dispositivo
  11. Spegnete il dispositivo Android
  12. Collegate il telefono via USB e mantenere premuto lo stesso tasto di prima
  13. Aprite il prompt di comandi e recatevi nella directory tools
  14. Digitate i comandi  fastboot -i 0xfce flash boot boot.img e  fastboot -i 0xfce reboot
  15. Non appena sul vostro dispositivo vederete apparire il nuovo logo, premete il tasto Volume Su tante volte
  16. Se la procedura è andata a buon fine, entrerete nella modalità di Recupero
  17. Effettuate un backup dei vostri dati
  18. Andate su Wipe data/factory reset e selezionate Yes
  19. Andate su Wipe cache partition e selezionate Yes
  20. Andate su Install zip from sdcard e selezionate Choose zip from sdcard.
  21. Selezionate il pacchetto cyanogen mod per installare la ROM
  22. Selezionate il pacchetto google app  facendo la stessa procedura
  23. Riavviare il dispositivo

Questa lunga procedura ovviamente è rivolta solo a coloro che non hanno ancora installato ROM che hanno il dispositivo vergine, coloro che hanno già la Cyanogen Mod versione precedente, basterà effettuare l’aggiornamento!

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento