SmartPhone & Tablet Android

Durante il Mobile World Congress 2012 che si è tenuto a Barcellona dal 27 Febbraio al primo Marzo 2012, Huawei ha presentato un nuovo tablet Android quad core chiamato MediaPad 10 FHD.

Archos è lieta di annunciare l’arrivo sul mercato di un nuovo tablet Android economico, che entrerà a far parte della fascia bassa di prodotti disponibili sul mercato, dedicata a tutti coloro che non vogliono o non possono spendere molto per avere un dispositivo Android.

Oggi noi di androidplanet vogliamo dedicare questo articolo a uno degli smartphone Android migliori sul mercato o per lo meno se si è videogiocatori o appassionati.

In occasione del Mobile World Congress 2012, Sony mostrerà al pubblico nuovi smartphone tra cui l’Xperia U e l’Xperia P conosciuto anche con il nome di Xperia Nypon (nome in codice LT22i).

Vodafone, noto gestore di telefonia mobile, è lieto di annunciare una nuova fantastica serie di offerte riservate al Galaxy Tab 7.0 Plus, il nuovo tablet di casa Samsung

Samsung ha ufficialmente annunciato un nuovo Galaxy Tab che giunge cosi al secondo modello, un nuovo tablet dotato di un display da 7 pollici e sistema operativo Android Ice Cream Sandwich.

LG, in data odierna, ha svelato tutti i dettagli tecnici sul nuovo smartphone della famiglia Optimus chiamato Vu previsto per il mercato coreano.

LG ha ufficialmente annunciato un nuovo smartphone Android della famiglia Optimus , chiamato L3, che entrerà a far parte della fascia medio-bassa del mercato.

Oggi, noi di androidplanet, vogliamo parlarvi di un nuovo tablet Android chiamato ZTE V66, prodotto dalla nota azienda cinese, dotato del sistema operativo Android 2.3 Gingerbread, aggiornabile ad Honeycomb 3.2.

In data odierna, LG, nota azienda coreana, ha presentato al pubblico un nuovo smartphone 3D chiamato CX3, che secondo delle voci di speculazione si tratta dell‘ Optimus 3D 2.

 

A poche settimane dal lancio del Galaxy note, fantastico dispositivo di casa Samsung, ci è giunta la notizia dell’arrivo nei negozi nel 2012 di un nuovo gioiellino della famosa azienda, definito il successore del Galaxy Note.

Di Tablet Android sul mercato ve ne sono tantissimi, cloni, originali, costosi, economici e cosi via dicendo ed è proprio di quest’ultima categoria di cui vogliamo parlarvi oggi.

Come tutti sappiamo, il paese del sol levante in termini di tecnologia è nettamente superiore sia agli Stati Uniti che all’Europa e l’articolo di oggi ne è la dimostrazione pratica.

 

Anche Toshiba come Samsung, HTC, Acer e cosi via dicendo si è data ai Tablet di dimensioni più ridotte, realizzando il Thrive 7 che a differenza del modello da 10 pollici risulta più ridotto ma con hardware più potente. Il display ha una risoluzione di 1280 x 800 pixel e monta il sistema operativo  Android Honeycomb 3.2.


I possessori di un Samsung Galaxy S SCL I9003 potranno aggiornare a partire da oggi alla versione 2.3.5 di Android Gingerbread nell’attesa dell‘Ice Cream Sandwich previsto sul terminale tra qualche mese.

 

Panasonic, noto colosso giapponese, ha annunciato l’arrivo sul mercato di un nuovo tablet chiamato BizPad. Il tablet in questione vanterà di 2 differenti versioni chiamate JT-580VT e JT-581 VT.

Una delle novità della conferenza che si è tenuta a Berlino è indubbiamente il nuovo prodotto di casa Samsung, il Galaxy Note. Oggi noi di androidplanet vogliamo recensirlo per voi cari lettori.

 

Da qualche giorno è già disponibile la prima leak di Android 4.0, nuovo sistema operativo di casa Google, nonostante il Nexus S riceverà tale update in modo ufficiale, vi sono molti utenti che sono impazienti di provarlo, per questo motivo abbiamo ideato una guida che vi spiegherà passo passo su come installarlo.

Google e Samsung, in occasione della conferenza che si è tenuta alle 4 del mattino (orario italiano) hanno svelato oltre al nuovo sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, anche nuovi smartphone tra cui il Galaxy Nexus.

Dopo il Motorola Atrix 2 e il Samsung Captivate Glide, vogliamo parlarvi di altri smartphone in arrivo per il mercato americano con l’operatore telefonico ATet.