Samsung ritardo il lancio del suo telefono Android

Causa problemi nel sistema operativo sviluppato da Google per i dispositivi mobili, l’azienda coreana Samsung ha deciso di rimandare il lancio del suo telefonino basato su Android. La presentazione di questo telefono cellulare era prevista per il Mobile World Congress di Barcellona.

Secondo quanto dichiarato da Younghee Lee, responsabile marketing della divisione mobile device di Samsung, a Barcellona non sarà più presentato alcun Android phone. Non sono però stati forniti ulteriori dettagli circa il ritardo e le sue motivazioni.

Tra le aziende che tempo fa avevano detto di avere intenzione di lanciare un telefono cellulare con Android, solo la HTC ha rispettato i tempi che aveva proposto, debuttando negli USA a fine ottobre e in Europa nel prossimo mese di marzo. A tre mesi dal lancio ufficiale, il G1 ha venduto oltre tre milioni di unità.

Ricordiamo che l’obiettivo di Google è quello di poter abbassare considerevolmente i costi dello sviluppo e della distribuzione dei telefonini cellulari. Android, da questo punto di vista, è il sistema ideale, in quanto è una soluzione totalmente integrata e formata da un sistema operativo, un middleware, un’interfaccia ed applicazioni user-friendly”.

Cosa ne pensate di questo annuncio improvviso da parte di Samsung? Qual’è la vostra opinione circa la motivazione?

Autore

Nessun commento

Lascia un commento