Samsung Galaxy Note

Il Samsung Galaxy Note, lo smarphone presentato a inizio settembre all’IFA di Berlino, sembra che arriverà in Europa entro il mese di ottobre, quindi molto presto.

Ancora non è stato comunicato nulla di ufficiale, ma tra i paesi in cui debutterà, ci sarà ovviamente anche l’Italia, dove i dispositivi  Samsung sono sempre molto richiesti.

Per quanto riguarda le caratteristiche di questo nuovo, e tanto atteso smartphone, è innanzitutto caratterizzato da uno schermo da 5,3 pollici con una risoluzione da 1280 x 800 pixel, risoluzione molto elevata, e dimensioni dello schermo quindi molto grandi rispetto ai canoni degli smartphone tradizionali, con un’ottima luminosità del display Super AMOLED.

Inoltre il nuovo Samsung Galaxy Note è dotato di un processore Exynos Dual Core da 1.4 GHz e 800 Mb di RAM. Il dispositivo è basato sul sistema operativo Android Gingerbread 2.3.5, che è l’ultima versione disponibile del firmware della Google, ed è capace di prestazioni di tutto rispetto, tali  da fargli assicurare un risultato di 3624 al benchmark Quadrant.

A tutto questo si aggiungono diverse funzioni multimediali, come ad esempio la fotocamera da 8 megapixel con flash con uscita MHL, ovvero Multimedia Home Link: con un unico connettore, l’azienda sud coreana ha inserito sul Galaxy Note un’uscita HDMI, una porta USB e perfino il connettore per la ricarica.

Il Galaxy Note, è probabilmente il dispositivo Android più veloce mai realizzato. La batteria è da 2500 milliampere e supporta la connettività 3G, Wi-Fi b/g/n e Wi-Fi 3.0.

E’ dotato anche di pennino, da qui probabilmente il nome allo smartphone stesso: è in pratica una stilo che può essere utilizzata per prendere appunti, eseguire fotoritocco, fare editing.

Per quanto riguarda il prezzo, non è stato ancora comunicato nulla di ufficiale, ma dovrebbe, secondo le ultime indiscrezioni, aggirarsi intorno alle 649 euro per la versione a 16 GB.

 

 

Autore

Nessun commento

Lascia un commento