Samsung Galaxy Ace, La nostra Recensione

Finalmente, dopo una lunga attesa, mi sono potuto recare in un negozio MediaWorld dove ho potuto finalmente provare il nuovo Samsung Galaxy Ace. Dopo averlo usato per circa 20 minuti, ed averlo confrontato con il mio Acer Liquid, sono pronto a scrivere la Recensione di questo fantastico Telefono. Buona lettura!

Vi do subito una premessa. Il commesso mi ha detto che ero il Telefono lo hanno messo in esposizione oggi stesso e che io ero il primo Utente che lo provavo. Quindi, la nostra Recensione, si basa sul Telefono come Nuovo. Purtroppo, non ho potuto fare Foto in quanto non avevo il mio Liquid a disposizione. L’accensione del Telefono è tipica di tutti i Samsung; appare il nome del Telefono ed il suo rispettivo Codice. Rispetto agli altri Smartphone che ho potuto testare, l’accensione del Galaxy Ace risulta molto più veloce. L’Interfaccia, come era da aspettarci, è la TouchWiz 3.0, tipica di tutti gli Smartphone Android Samsung. I caricamenti sono molto veloci e lo Scrolling delle Pagine è davvero fluido.

La qualità del Display è veramente alta. Nell’ampio Display da 3.5″, le Immagini vengo riprodotte con una grande Qualità. Anche il Contrasto e la Luminosità sono davvero buone. Samsung ha fatto un ottimo lavoro con il Display di questo Smartphone.

Il comparto Multimediale è davvero ben formito. Grazie alla Fotocamera da 5 Mpx, è possibile scattare Foto e registrare Video con una grande qualità. L’Applicazione per scattare le Foto è quella installata direttamente da Samsung. Rispetto a quella del Sistema Android, integra alcune Importazioni che potrebbero essere utili ad alcuni Utenti. La qualità delle Foto del Galaxy Ace è la stessa di quella del Liquid. Ancora i complimenti alla Samsung per l’ottimo lavoro.

Ora passiamo alle Applicazioni. Alcuni Utenti, mi hanno chiesto se la Risoluzione del Display potesse influire sull’utilizzo di alcune Applicazioni. Dopo aver installato alcuni Programmi e Giochi dal Market, ho potuto constatare la Risoluzione dello Schermo non crea nessun problema ed è possibile installare tutte le Applicazioni che vogliamo. Questo aspetto, che molti sottovalutano, può creare un vero e proprio problema. Infatti, sul mio “vecchio” Corby Smartphone, per colpa delle ridotte dimensione del Display, risultava impossibile installare la maggior parte delle Applicazioni presenti sul Market. Quindi anche sotto questo aspetto, andate sicuri con l’acquisto.

Un’altra domanda che ho ricevuto dagli Utenti, è stata quella dei Sensori. Infatti, come segnalatomi, nei vari Siti Web che descrivono le Caratteristiche di questo Smartphone, non appare da nessuna parte la voce riguardante i sensori. Dopo la mia prova, posso confermarvi che i sensori presenti sono: movimento, luminosità e prossimità. Quello che mi ha stupito maggiormente in modo positivo è stato il sensore di luminosità. Infatti il Telefono riesce a capire in quale modo e quanta luce applicare al Display per poterlo illuminare. Insomma, una cosa davvero stupenda per uno Smartphone.

A completare il tutto, ci pensa il sistema Operativo Android 2.2.1. Grazie a questa Versione, il Telefono è veloce e reattivo davvero in tutto. Però, non è tutto oro quello che luccica. Infatti, ho da subito notato una grave assenza: manca il Flash Player. Anche se il Telefono ha un Processore da 800 MHz, si tratta di una Versione che non è ancora supportata dal Plugin Adobe. Quindi, se deciderete di acquistare questo Terminale, dovete sapere che manca questo componente “quasi” fondamentale.

Tutto sommato, questo Samsung Galaxy Ace è davvero un ottimo Smartphone. Tutto funziona alla perfezione, tranne quella pecca del Flash Player che sfavorisce di tanto lo Smartphone. Se cercate uno Smartphone Android e non avete bisogno del Flash Player, con questo Galaxy Ace andate sulla dritta via. Ricordiamo ai nostri Utenti che lo Smartphone viene venduto da MediaWorld a €299.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento