Samsung brevetta un nuovo smartphone pieghevole

Nonostante gli smartphone pieghevoli siano presenti sul mercato da diversi anni, Samsung continua a trovare nuovi modi per rivoluzionare i dispositivi in questione. Di recente la compagnia ha depositato alcuni brevetti riguardanti uno smartphone pieghevole che può essere estratto.

Nuovo brevetto da Samsung per gli smartphone pieghevoli

Il brevetto che risponde al nome di Samsung Galaxy Z Fold & Roll è stato registrato il 1° Febbraio ma soltanto oggi abbiamo maggiori informazioni. Stando a quanto riportato da LetsGoDigital, sulla base della documentazione Samsung starebbe lavorando ad uno smartphone il cui schermo può essere estratto lateralmente, in questo modo potrete scattare foto con la selfie cam anteriore.

A quanto pare l’azienda sud coreana avrebbe intenzione di adottare una fotocamera sotto il display proprio come il Galaxy Z Fold3, il primo ad utilizzare la tecnologia in questione. Il nuovo smartphone pieghevole sarà estraibile verso destra o sinistra. Non si tratta però di una vera e propria novità, già TCL aveva brevettato un’idea simile diverso tempo fa,con il suo prototipo che utilizzava la tecnologia Fold ‘n Roll.

Di recente Samsung ha brevettato anche nuovi modelli estraibili con il nome di Galaxy Z Roll e Galaxy Z Slide. Nel corso del prossimo anno potremo assistere a nuovi smartphone pieghevoli o magari arrotolabili, non ci resta che attendere.

Post precedente

Malware: Joker è tornato, le app da disinstallare

Next Post
Android

Le migliori app per Tablet Android

Articoli correlati