Multe salate se i bambini che usano lo smartphone oltre il dovuto?

In un’epoca in cui si inizia ad usare gli smartphone fin da bambini, c’è chi ha pensato di proporre una legge alla Camera dei Deputati che multerebbe in modo salato i genitori che permettono ai figli al di sotto di 12 anni, di usare gli smartphone più del dovuto.

Stop all’uso eccessivo degli smartphone per i bambini?

No, non si tratta di uno scherzo ma è realtà, naturalmente la legge in questione non è ancora stata approvata, ma qualora lo fosse, rischiereste una multa che va 300 euro a ben 1500 euro. La legge è stata presentata dai deputati De Giorgi, Fioramonti, Ianaro, Palmisano, Papiro, Vizzini e Lombardo ed è un modo per porre un freno all’uso frequente di smartphone da parte dei bambini, anche senza la supervisione degli adulti.

Si sa che la rete non è un luogo sicuro per i bambini, qualora non vi siano le giuste precauzioni, l’uso eccessivo degli smartphone secondo i deputati influenzerebbe sia le condizioni di salute dei bambini che la difficoltà di apprendimento, ritardi nello sviluppo del linguaggio, perdita di concentrazione, aggressibità ingiustificata, alterazioni dell’uomore, disturbi del sonno e naturalmente dipendenza.

La legge stabilisce che i bambini nei primi 3 anni di vita non possono usare gli smartphone, mentre per i restanti:

  • Da 4 a 6 anni massimo 1 ora di utilizzo al giorno
  • Da 6 a 8 anni massimo 3 ore di utilizzo al giorno
  • Da 9 a 12 anni massimo 4 ore di utilizzo al giorno

Non ci resta che attendere per sapere se verrà approvata o meno.

Post precedente

Migliori TV Box Android – guida all’acquisto

Next Post

Google annuncia un cambio di policy per le app del Play Store

Articoli correlati