Samsung Galaxy Z Flip: Possibili Design e Specifiche tecniche

A distanza di pochi mesi dalla commercializzazione del Galaxy Fold, Samsung si prepara già all’annuncio del successore, il cui nome dovrebbe essere Galaxy Z Flip.

In questi ultimi giorni non solo il nome ma anche il design è trapelato in rete e potete vederlo sia nella foto che nel video inclusi in questo articolo. Naturalmente si tratta di rendering non ufficiali, per cui il design potrebbe essere leggermente differente, nonostante sia basato su brevetti reali e depositati dall’azienda.

A quanto pare Samsung con il nuovo smartphone pieghevole ha preso una strada differente, passando da un design a tablet al conchiglia, scimmiottando per certi versi il RAZR di Motorola. 

Samsung Galaxy Z Flip: Design e Specifiche tecniche

Come potete vedere dai render, il nuovo smartphone si aprirà e chiuderà a  conchiglia, con la differenza naturalmente rispetto i vecchi telefoni cellulari di questa tipologia, che disporrà di Display pieghevole.

In altre parole potete richiuderlo per renderlo il più tascabile possibile e aprirlo all’occorrenza quando desiderate utilizzarlo come un comune smartphone. La differenza rispetto il Fold non risiede solo nel design ma anche nel prezzo, il quale dovrebbe essere più accessibile seppur alto come sempre.

Il design del Flip prevede una cerniera in grado di garantire la chiusura e apertura del Display lungo l’asse orizzontale. Lo smartphone risulta dunque più compatto, utilizzerebbe uno schermo UTG (Ultra Thin Glass) risultando meno plasticoso. 

Samsung ha lavorato per risolvere i problemi che affliggono l’attuale e costoso Fold. Questo nuovo gioiellino disporrà di un piccolo display secondario per il controllo delle notifiche una volta chiuso.Secondo dei rumors vanterà un modulo fotografico di ben 108 megapixel (lo stesso presente nel Galaxy S20 Ultra) con zoom ibrido 5x. 

Le fotocamere passano da 6 a 3, quindi 2 posteriori e 1 anteriore a differenza del predecessore. Alimentato da un possibile processore Qualcomm Snapdragon 855 con 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna, con la possibilità di acquistare la variante con 8GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Inutile dire che il sistema operativo è Android 10 con One UI 2.0. Concludiamo con una batteria da 900 mAh per il display secondario ed una seconda da 2135/2245 mAh per il resto. Maggiori dettagli verranno diffusi l’11 Febbraio quando verrà annunciato lo smartphone, il quale dovrebbe arrivare sul mercato nelle colorazioni Cosmos Black e Space Silver.

A seguire vi riportiamo il video dove potete vedere lo smartphone in questione, con la premessa che si tratta pur sempre di un rendering non ufficiale:

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento