HomeSmartPhone & Tablet AndroidXiaomi Mi Note 10 e Mi Note 10 Pro annunciati ufficialmente

Xiaomi Mi Note 10 e Mi Note 10 Pro annunciati ufficialmente

Xiaomi annuncia ufficialmente l’arrivo sul mercato dei nuovi Mi Note 10 e Mite Note 10 Pro, due smartphone Android con specifiche tecniche interessanti, scopriamole insieme.  

Xiaomi Mi Note 10 e Note 10 Pro: La scheda tecnica

Lo smartphone monta un Display Super AMOLED da 6,47 pollici con notch a goccia e risoluzione Full HD +, alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 730G octa core a 2,2 Ghz con GPU Adreno 6 GB di RAM LPDDR4X e 128 GB di memoria interna UFS 2.1.

La versione Pro monta invece 8 GB di RAM LPDDR4X e 256 GB di memoria interna. Sul fronte fotografico troviamo posteriormente un sensore da 108 megapixel che sfrutta la tecnologia pixel binning con apertura f/1.7 + 5 megapixel teleobiettivo con zoom ottico 5X, ibrido 10 X e digitale 50X con apertura f/2.0 + teleobiettivo da 12 megapixel con zoom ottico 2X e apertura f/2.0 + 20 megapixel con apertura f/2.2 e campo visivo da 117° + 2 megapixel con apertura f/2,4.

Doppio flash LED, doppia tonalità con la possibilità di registrare video in 4K e 30 fps o 1080p e 240 fps con le fotocamere posteriori, e non manca all’appello lo slow motion a 960 fps. La fotocamera anteriore è invece da 32 megapixel con apertura f/2.0.

Concludiamo con il sistema operativo Android 9.0 Pie con MIUI 11, connettività Modem LTE Snapdragon X15, Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, blaster infrarossi, NFC, supporto dual Nano SIM e un jack audio da 3,5 mm e batteria da 5.260 mAh con ricarica rapida a 30W.

Xiaomi Mi Note 10 sarà disponibile dal 15 novembre nelle colorazioni Aurora Green, Glacier White, Midnight Black al prezzo di 549€ per la versione standard e 649€ per la versione Pro.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento