HomeSmartPhone & Tablet AndroidAmazrift GTR: Il successore dello smartwatch Stratos

Amazrift GTR: Il successore dello smartwatch Stratos

Lo smartwatch Amazrift Stratos ha il suo erede ed è l’Amazrift GTR, un orologio davvero niente male, scopriamo insieme specifiche e caratteristiche tecniche.  

Amazrift GTR: La scheda tecnica

Lo smartwatch è disponibile sul mercato in due varianti, una con cassa da 42mm l’altro da 47mm: 

  • Display: AMOLED da 1,2 pollici (390 x 390 pixel) / 1,39 pollici (454 x 454 pixel) con Gorilla Glass 3
  • Sensori: BioTracker PPG, accelerometro a 6 assi, geomagnetico, pressione atmosferica, capacitivo, luminosità ambientale
  • Connettività: Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, NFC
  • Caratteristica: resistente all’immersione a 5 atmosfere
  • Dimensioni: 47×2 x 47×2 x 10,75 mm, peso di 36 grammi (alluminio) 48 grammi (acciaio) o 40 grammi (titanio) / 42,6 x 42,6 x 9,2 millimetri e peso di 25,5 grammi
  • Batteria: 410 mAh (47 millimetri) con autonomia fino a 24 giorni / 195 mAh (42 millimetri) con autonomia fino a 12 giorni

Per i più esigenti vi è anche la versione Iron Man Limited Edition da 47 mm, il quale presenta le medesime caratteristiche ma propone:

  • Cornice in ceramica opaca
  • Case color Oro 
  • Cinturino in silicone rosso
  • Quadrante esclusivo 

A seguire i prezzi: 

  • Amazfit GTR 42 mm (Cinturino nero, rosa o bianco) = 104 euro
  • Amazfit GTR 42 mm (Cinturino in pelle) = 130 euro
  • Amazfit GTR 47 mm in (Acciaio o alluminio con cinturino in pelle)  = 130 euro
  • Amazfit GTR 47 mm in (Titanio con cinturino fluo)  = 180 euro
  • Amazfit GTR 47 mm (Iron Man Special Edition) = 180 euro

Lo smartwatch è acquistabile in Cina. 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento