HomeSmartPhone & Tablet AndroidiFixit: La certificazione per l’impermeabilità di uno smartphone decade dopo le 24 ore

iFixit: La certificazione per l’impermeabilità di uno smartphone decade dopo le 24 ore

Quando si acquista un nuovo smartphone, c’è chi punta ad un dispositivo che possiede la certificazione di impermeabilità. A quanto pare secondo il CEO di iFixit, gli smartphone nonostante siano certificati per essere impermeabili, non lo sono per sempre.

Smartphone impermeabile? Ecco la fregatura secondo iFixit!

iFixit è una nota azienda che si occupa di smantellare gli smartphone, dimostrando al pubblico se sono facili da riparare oppure no, se possiedono le caratteristiche di cui i produttori si vantano o in questo caso se un dispositivo è realmente impermeabile.

Avete mai provato a gettare in acqua uno smartphone impermeabile?  A quanto pare il giochetto della serie “guarda come galleggia il mio smartphone” non può essere fatto all’infinito, i dispositivi hanno una scadenza di impermeabilità.

Nonostante le certificazioni dichiarate, con il passare del tempo uno smartphone potrebbe non essere più così impermeabile come lo si dipinge. Il motivo? Il primo riguarda la guarnizione a tenuta stagna localizzata attorno ai pulsanti fisici, la quale tende a consumarsi nel corso del tempo, e il secondo agli ingressi che solitamente sono i più esposti all’acqua, risultando il più delle volte poco efficaci.

Il CEO di iFixit ha affermato:

Se acquisti uno smartphone impermeabile, puoi tranquillamente immergerlo in acqua nelle prime 24 ore, può resistere anche a 8 ore sul fondo di un acquario, il vero problema arriva dopo.

Trascorse le 24 ore la certificazione non ha più valore. Dopo un anno o due lo scudo protettivo che permette l’impermeabilità, decade. Il nemico della certificazione è la corrosione.  

Cosa ne pensate?

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento, trascorre le giornate nei meandri più tenebrosi della Transilvania, cibandosi di conoscenza. Se volete contattarmi potete farlo con una Email o sui Social Facebook,Twitter, Ludomedia , Instagram.

Nessun commento

Lascia un commento