HomeSmartPhone & Tablet AndroidNubia annuncia il nuovo Smartphone da Gaming Red Magic 3

Nubia annuncia il nuovo Smartphone da Gaming Red Magic 3

Nubia annuncia l’arrivo sul mercato del nuovo smartphone da Gaming Red Magic 3. Scopriamo insieme le specifiche tecniche di tutto rispetto.

Red Magic 3: Le specifiche tecniche

Si prepara al lancio il nuovo modello dello smartphone da Gaming Red Magic, il quale questa volta viene proposto con una dotazione interessante. Monta un Display AMOLED Full HD + da 6,65 pollici con frequenza di aggiornamento pari a 90 Hz e supporto HDR.

Speaker Stereo con tecnologia 3D e DTS:X, LED RGB collocati nella parte posteriore, alimentato da un processore Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 855 con 6 GB/ 8GB /12 GB di RAM e 128 GB / 256 GB di memoria interna, a seconda del modello scelto.

Sul fronte multimediale troviamo una fotocamera anteriore da 16 megapixel e posteriore da 48 megapixel, sistema operativo Android 9.0 Pie e batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida a 27 W. 

Essendo stato progettato per il Gaming, non manca la possibilità di controllare il sistema di raffreddamento, lanciare i giochi rapidamente e molto altro. Il sistema di raffreddamento presenta una tecnologia a liquido dotata di una turbo ventola, in grado di ridurre drasticamente il surriscaldamento. Concludiamo con tasti soft touch programmabili e trigger sul frame. 

  • Display: 6,65 pollici  AMOLED FullHD +
  • Processore: Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 855
  • Memorie: 6/8/12 GB + 128/256 GB
  • Fotocamera anteriore: 16 megapixel
  • Fotocamera posteriore: 48 megapixel 
  • Sistema operativo: Android 9.0
  • Batteria:  5.000 mAh 

Il lancio è fissato per il 3 Maggio in Cina ad un costo non ancora comunicato. Lo smartphone arriverà successivamente anche in Europa e Nord America.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento