HomeSmartPhone & Tablet AndroidRealme 3 Pro annunciato con le specifiche tecniche

Realme 3 Pro annunciato con le specifiche tecniche

Mentre molti quest’oggi sono in vacanza pasquale, c’è chi come Realme non resta con le mani in mano, ed annuncia l’arrivo sul mercato Indiano della variante Pro del Realme 3 (lanciato lo scorso mese).

Realme 3 Pro: La scheda tecnica

Lo smartphone monta un Display da 6,3 pollici con notch e risoluzione di 1080 x 2340 pixel FULLHD +, alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 710 Octa 2.2 Ghz e GPU Adreno 616, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna (Espandibile via microSD).

Fotocamera anteriore da 25 megapixel e doppia fotocamera posteriore da 16 megapixel + 5 megapixel, sistema operativo Android 9 con interfaccia Color OS 6 e batteria da 4045 mAh, il tutto racchiuso in una scocca delle dimensioni di 156.8 x 74.2 x 8.3 mm per 172g di peso.

  • Display: 6.3 pollici con notch – 1080 x 2340 pixel  FHD+ 19.5:9 IPS
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 710 Octa 2.2 GHz e GPU: Adreno 616
  • Memorie: 4GB RAM / 64GB + microSD
  • Doppia fotocamera posteriore: 16+5 Megapixel
  • Fotocamera anteriore: 25 Megapixel
  • Sistema operativo: Android 9 e Interfaccia utente: ColorOS 6
  • Batteria: 4045 mAh non rimovibile
  • Dimensioni: 156.8 x 74.2 x 8.3 mm e Peso: 172 g
  • Colorazioni: Lightning Purple, Nitro Blue, Carbon Grey

Come anticipato lo smartphone sarà disponibile nelle seguenti varianti:

  • 4GB RAM + 64GB: 180 euro
  • 6GB RAM + 128GB: 220 euro

A  seguire vi riportiamo invece la scheda tecnica del modello commercializzato lo scorso mese:

  • Display: 6,2 pollici HD+ (720 x 1520 pixel)
  • Processore: Mediatek Helio P70 Octa-Core
  • Memorie: 3/4 GB di RAM e 32/64 GB interni (espandibile via microSD)
  • Doppia Fotocamera posteriore: 13 megapixel + 2 megapixel
  • Batteria: 4.230 mAh
  • Sistema operativo: Android 9.0 Pie con Color OS 6.0
  • Colorazioni: Dynamic Black e Radiant Blue
Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento, trascorre le giornate nei meandri più tenerbrosi della Transilvania, cibandosi di conoscenza.

Nessun commento

Lascia un commento