HomeSmartPhone & Tablet AndroidUlefone annuncia il Note 7

Ulefone annuncia il Note 7

Ulefone annuncia l’arrivo sul mercato del Note 7, uno smartphone Android economico ma munito di ben 3 fotocamere posteriori. Scopriamo insieme le specifiche tecniche. 

Ulefone Note 7: La scheda tecnica

Il nuovo Note 7 di Ulefone monta un Display da 6,1 pollici con notch a goccia e rapporto 19.2:9, alimentato da un processore Quad Core MediaTek MT6580, 1GB di RAM e 16 GB di memoria interna (espandibile via microSD fino a 64 GB).

Tripla fotocamera posteriore con flash LED da 8 megapixel + 2 megapixel + 2 megapixel e fotocamera anteriore da 5 megapixel. Batteria da 3.500 mAh, sblocco facciale e sistema operativo Android Go Edition.

Sul fronte connettività troviamo 3 Slot per le schede (2 SIM + microSD) e il jack per le cuffie da 3,5mm. 

  • Display: 6,1 pollici
  • Processore: Quad Core MediaTek MT6580
  • Memorie: 1 GB di RAM + 16 GB di memoria interna (espandibile via microSD fino a 64 GB)
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel
  • Tripla fotocamera posteriore: 8 megapixel + 2 megapixel + 2 megapixel
  • Sistema operativo: Android GO Edition
  • Batteria: 3.500 mAh

Nel caso non lo sappiate, Android GO è una versione “Lite” del sistema operativo, sviluppato appositamente per smartphone economici. Di conseguenza troverete applicazioni pensate appositamente per la suddetta versione, come ad esempio Youtube Go, il quale purtroppo non vanta le funzionalità e personalizzazioni dell’applicazione tradizionale.

Android GO non è compatibile con le versioni classifiche di alcune applicazioni. Lo smartphone sarà disponibile nelle colorazioni nero, oro e Twilight ad un prezzo non ancora rivelato.  A seguire vi riportiamo il Trailer dove potete vedere il nuovo smartphone di Ulefone:

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento, trascorre le giornate nei meandri più tenebrosi della Transilvania, cibandosi di conoscenza. Se volete contattarmi potete farlo con una Email o sui Social Facebook,Twitter, Ludomedia , Instagram.

Nessun commento

Lascia un commento