ASUS annuncia lo smartphone da Gaming ROG Phone

ASUS Rog (Republic of Gamer) ha ufficialmente annunciato in occasione del Computex 2018, l’arrivo sul mercato del suo primo smartphone Android pensato per il Gaming, collegabile ad un televisore, utilizzabile come console portatile o comunissimo dispositivo per la telefonia, scopriamo insieme quello che c’è da sapere. 

ASUS Rog Phone: Lo smartphone per videogiocatori

Lo smartphone è equipaggiato con l’innovativo sistema di raffreddamento a camera di vapore 3D Game Cool con sensori ultrasonici AirTrigger ed un design dedicato ai videogicoatori, con porte installate sui laterali per offrire il massimo della comodità durante l’utilizzo in orizzontale.

Display AMOLED con supporto HDR e refresh a 90 Hz con tempi di risposta di 1ms, alimentato da un processore Octa Core Qualcomm Snapdragon 845 e GPU Adreno 630 Qualcomm con 2 altoparlanti anteriori.

McGuire afferma:

Qualcomm e ASUS sono orgogliosi di annunciare l’arrivo del Rog Phone con piattaforma Snapdragon 845, affiancato galla GPU Adreno 630, ottimizzata per il Gaming per offrire massima velocità ed efficienza della batteria, consentendo all’utente di giocare più a lungo possibile.

La piattaforma è stata sviluppata per garantire un’esperienza di gioco senza precedenti con prestazioni ottimali, grafica incredibile e velocità elevate. Abbiamo creato inoltre una partnership con Garena (sviluppatore di FPS) per offrire ai possessori del ROG Phone esperienze videoludiche senza eguali.   

La scheda tecnica si arricchisce con 8GB di RAM e fino a 512 GB di memoria interna, il tutto alimentato da una batteria da 4.000 mAh con supporto ricarica rapida.  In concomitanza verranno commercializzati anche una dock station per consentire il collegamento dello smartphone a monitor o TV, il Gamevice e la Twinview Dock.

Grazie al controller lo smartphone assume l’aspetto di una Nintendo Switch con il display al centro e i comandi ai lati, infine con la Twinview è possibile utilizzare 2 smartphone simultaneamente, con un funzionamento simile allo ZTE Axon M.   

Cosa ne pensate?

Post precedente

Samsung annuncia i Galaxy A9 Star e A9 Star Lite

Next Post

Life is Strange arriva sul Google Play Store

Articoli correlati