Samsung Galaxy S9 e S9 Plus: Tutto quello che c’è da sapere in Anteprima

Manca veramente poco al Mobile World Congress 2018, in tale occasione Samsung mostrerà al mondo i suoi nuovi Galaxy S9 e S9 Plus, ma quali sono le specifiche tecniche dei due terminali? Scopriamole insieme in anteprima, in attesa di conferme ufficiali.  

Samsung Galaxy S9 – Specifiche tecniche

Il Samsung Galaxy S9 monta un display da 5.8 pollici S-AMOLED con Infinity Display e risoluzione di 1440 x 2960 pixel. Alimentato da un processore Exynos 9810 in  USA e Snapdragon 845 per la Cina, accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD), con batteria da 3.000 mAh e supporto per la ricarica wireless e rapida. 

Lo smartphone presenta una sola fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura f/1.5 e f/2.4, supporta la cattura dei video a 960fps, include l’Autofocus e il Dual autofocus. La fotocamera anteriore invece è da 8 megapixel con apertura f/1.7 e Autofocus.  

Non manca all’appello il supporto Dual SIM, Bluetooth 5.0, connettività USB-C, certificazione IP68 e sistema operativo Android 8.0 Oreo con interfaccia  Samsung Experience 9.0. L’arrivo sul mercato è previsto nelle colorazioni Midnight Black, Coral Blue e Lilac Purple in Europe ad un costo maggiore di 100 euro rispetto il Galaxy S8 dello scorso anno con debutto fissato per l’8 Marzo.

Samsung Galaxy S9 Plus – Specifiche tecniche

Il Samsung Galaxy S9 Plus monta una doppia fotocamera verticale da 12 megapixel con aperture F/1.5 e F/2.4 per il primo sensore e F/2.4 per il secondo, in grado di fare degli scatti ottimali anche in condizione di scarsa luminosità.  

Entrambi i sensori vantano la stabilizzazione ottica dell’immagine e combinano le tecnologie Laser Autofocus al Dual Autofocus per una messa a fuoco veloce. La doppia fotocamera supporta la cattura dei video sia in slow motion che a 960 fps e natrualmente FULL HD.  La fotocamera anteriore invece è da 8 megapixel con apertura F/1.7.

Il Galaxy S9 Plus supporta il riconoscimento 3D del volto come l’iPhone X ed offre un’esperienza Audio senza precedenti. Monta un Display da 6.2 pollici Super AMOLED con Infinity Display e risoluzione QHD+ (2960 x 1440 pixel).  

La versione Europea monta il processore Exynos 9810 da 1.9 Ghz mentre la Cinese monta un processore Snapdragon 845. Accompagnati da 6GB di RAM e 64 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1 (Espandibili tramite microSD), il tutto alimentato da una batteria da 3.500 mAh con supporto ricarica wireless e rapida. 

Non mancano all’appello la certificazione IP68, sistema operativo Android 8.0 Oreo con interfaccia Samsung Experience 9.0. Il lancio è fissato per l’8 Marzo nelle colorazioni  Midnight Black, Coral Blue e Lilac Purple ad un costo di 100 euro in più rispetto il Galaxy S8 Plus dello scorso anno. 

Post precedente
Meizu M6 Note

Meizu M6 Note: come resettarlo grazie a due efficaci metodi

Next Post
Meizu M6s

Meizu M6s: ecco come ripristinarlo grazie a due ottimi ed efficaci metodi

Articoli correlati