Meizu M6 Note: come resettarlo grazie a due efficaci metodi

La guida odierna è dedicate a tutti coloro che tra le mani si ritrovano il buon e caro smartphone Android M6 Note di casa Meizu. Come da titolo, infatti, a gran richiesta vedremo come ripristinare il dispositivo del brand cinese riportandolo cosi a quando appena levato dalla confezione di vendita.

Meizu M6 Note

Come resettare definitivamente il Meizu M6 Note: ecco i passaggi che bisogna seguire alla lettera

Nonostante il Meizu M6 Note vanti una componentistica di tutto rispetto, a lungo andare con il passare del tempo possono man mano iniziare a manifestarsi i primissimi blocchi di sistema e rallentamenti ed è proprio questo il momento di eseguire un bel hard reset. Tuttavia, prima di ripristinare completamente lo smartphone, è altamente consigliato eseguire un bel backup dei dati presenti all’interno della memoria interna perché la procedura di reset li eliminerà tutti.

Detto ciò, esistono due semplici ed efficaci metodi per ripristinare il Meizu M6 Note. Il primo consiste nell’affidarsi direttamente al menu’ delle impostazioni mentre il secondo tramite l’uso della recovery e dei tasti fisici. 

Hard Reset Meizu M6 Note dalle impostazioni

  • Il primo passaggio che dovete compiere è quello di accendere il vostro smartphone, tutto molto semplice,
  • Ora direttamente dalla Home cercate e successivamente tappate l’icona Impostazioni;
  • Arrivati fino a qui tappate su Altri account – Google prima e poi sul vostro account;
  • Premete il pulsante menu’ – 3 pallini che rimangono in alto a destra – e optate per la voce rimuovi Account;
  • Virate la vostra attenzione alla dicitura archiviazione e backup e dunque su ripristino di fabbrica;
  • Poi proseguendo selezionate la voce formatta memoria interna;
  • Per dare conferma della vostra scelta optate per Avvia ripristino;
  • A questo punto il vostro Meizu M6 Note inizierà la procedura di ripristino e nel giro di qualche minuto tornerà come nuovo.

Hard Reset Meizu M6 Note dalla recovery

  • Prima di tutto spegnete il vostro smartphone Meizu; 
  • Ora in simultanea premete i pulsanti Volume Su + tasto di alimentazione per una manciata di secondi;
  • Appena sul display del vostro telefono vedete comparire il logo della casa produttrice Meizu rilasciateli subito;
  • Utilizzando i pulsanti volume naviga e, con il pulsante di alimentazione, selezionate la seguente dicitura: “wipe data/factory reset”;
  • Tappate sulla voce “wipe data/factory reset”;
  • Arrivati fino a qui lo smartphone inizierà a fare le operazioni di ripristino;
  • Conclusa la procedura selezionate l’opzione reboot system now.

Bravissimi! Avete ripristino correttamente il vostro smartphone Android Meizu M6 Note.

Come avete visto ripristinare il dispositivo di Meizu è facilissimo, una procedura alla portata di tutti. In conclusione, prima di salutarci, a seguire ci teniamo a riportare le ottime specifiche tecniche del Meizu M6 Note che fin da subito hanno conquistato l’attenzione di tantissimi utenti:

  • Ampio schermo con diagonale da 5.5″ IPS LCD fullHD (1920×1080)
  • Processore Qualcomm Snapdragon 625 octa-core, 14 nm, fino a 2.0 Ghz
  • Sistema Android 7.1.2 personalizzato Flyme 6
  • RAM 3/4 GB
  • Memoria interna 16/32/64 GB
  • Doppia fotocamera posteriore 12 + 5 MP, f/1.9, struttura a 6 lenti, Sony IMX362 o Samsung 2L7, Pixel da 1.4 um, Full Pixel Dual-core focus 0.03 s e quad-flash LED.
  • Fotocamera frontale 16 MP
  • Supporto dual-SIM LTE, Bluetooth 4.2, GPS
  • Sensore impronte digitali sul pulsante Meizu Mback
  • Batteria da 4000 mAh con supporto alla ricarica rapida Meizu mCharge 18W
Autore

Nessun commento

Lascia un commento