HomeSmartPhone & Tablet AndroidCome fare Hard Reset Asus Zenfone AR

Come fare Hard Reset Asus Zenfone AR

Nella guida odierna vedremo come resettare il buon e caro smartphone Android ZenFone AR di casa Asus. Il procedimento da seguire è semplicissimo alla portata di tutti. Nonostante il dispositivo del colosso taiwanese vanti una scheda tecnica di tutto rispetto a lungo andare per svariate motivazioni possono iniziare a manifestarsi i primi blocchi o rallentamenti di sistema ed è per questo motivo che bisogna ripristinare tutto per far tornare il telefono come nuovo quando appena levato dalla confezione di vendita.

Come fare Hard Reset Asus Zenfone AR

Vediamo come resettare l’Asus ZenFone AR grazie a due semplici metodi

Entrando nello specifico, prima di andare a vedere ogni singolo passaggio su come ripristinare completamente l’Asus ZenFone AR, vi ricordiamo di eseguire un bel backup a 360 gradi della memoria interna del telefono perché la procedura di reset andrà ad eliminare tutto. Detto ciò, esistono due efficacissimi e rapidissimi metodi per ripristinare il device della compagnia taiwanese, andiamo a vedere quali sono:

Metodo numero uno

  • Inizialmente provvedete a spegnere lo smartphone tenendo semplicemente premuto il pulsante di alimentazione;
  • Poi successivamente premete e tenete premuto il pulsante volume giù per qualche secondo,
  • Ora sempre tenendo premuti questi pulsanti appena citati premete il tasto di accensione per una manciata di  secondi e rilasciate tutti i tasti;
  • In questa fase scegliete l’opzione recovery usando per navigare il tasto Volume Down, e per confermare il tasto Volume UP;
  • Appena vedete il logo del robottino verde sullo schermo del vostro smartphone Asus, tenete premuto il tasto Volume Up per un po’ di secondi;
  • Mentre tenete ancora premuto il pulsante Volume Up, premete e rilasciate il tasto di alimentazione;
  • Premete Volume giù per selezionare la seguente voce: “wipe data / factory reset“, e dunque premete il tasto di alimentazione per confermare;
  • Selezionate “Sì – Elimina tutti i dati utente“. Usate il tasto Volume Giù per scorrere e tasto di alimentazione per selezionare;
  • Per riavviare lo smartphone, selezionate la dicitura riavviare il sistema ora;
  • Finish! Siete riusciti ad eseguire correttamente il ripristino del vostro Asus ZenFone AR.

Metodo numero due

  • Se lo schermo del vostro smartphone è spento, allora premete il tasto di alimentazione per riaccenderlo;
  • Proseguendo andate nelle impostazioni e dunque su Backup e ripristino;
  • Ora tappate su ripristino dati di fabbrica e selezionate ripristina telefono;
  • Optate per la voce cancellare tutto se siete realmente certi di voler eliminare tutti quanti i dati;
  • Infine selezionate OK per confermare l’intero processo.
  • Fine. Anche in questo caso avete resettato perfettamente il vostro smartphone Asus.

In conclusione, ecco a voi un riepilogo della scheda tecnica dell’Asus ZenFone AR che ad oggi ha convinto e non poco i consumatori:

  • DISPLAY: 5,7” WQHD (1.440 x 2.560 pixel) Super AMOLED, con Gorilla Glass 4
  • PROCESSORE: Snapdragon 821 octa core 2,4 GHz con GPU Adreno 530
  • MEMORIA RAM: 6 GB LPDDR4
  • MEMORIA INTERNA: 128 GB UFS 2.0 espandibile
  • CAMERA POSTERIORE: 23 megapixel Sony IMX318, con dual-tone LED Flash, f/2.0, OIS a 4 assi, EIS a 3 assi e laser autofocus
  • FOTOCAMERA ANTERIORE: 8 megapixel, f/2.0, 85° wide-angle
  • CONNETTIVITA’: hybrid dual SIM (micro+nano/microSD), LTE, Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.2, GPS, USB Type-C
  • BATTERIA: 3.300 mAh con Qualcomm Quick Charge 3.0
  • SISTEMA OPERATIVO: Android 7.0 Nougat con Zen UI 3.0
  • DIMENSIONI: 158,67 x 77,7 x 4,6 ~ 8,95 mm
  • PESO: 170 grammi
  • ALTRO: Audio: altoparlante a cinque magneti con tecnologia ASUS SonicMaster 3.0, certificazione High-Resolution Audio, DTS Headphone X
Autore

Nessun commento

Lascia un commento