HomeSmartPhone & Tablet AndroidCome fare hard reset Sony Xperia XZ Premium

Come fare hard reset Sony Xperia XZ Premium

Ad oggi il Sony Xperia XZ Premium è considerato uno dei migliori smartphone in commercio, il terminale del colosso nipponico infatti oltre ad un design spettacolare riesce ad offrire al consumatore una scheda tecnica di altissimo livello. Detto ciò, può succedere che a lungo andare il telefono inizi a riscontrare blocchi, rallentamenti, batteria che precipita nel giro di qualche ora e annunci pubblicitari che appaiono di continuo, ed è per questo che bisogna procedere ad un bel reset di fabbrica. Se non sapete come fare, oggi vi proponiamo proprio un tutorial dettagliato su come fare hard reset Sony Xperia XZ Premium seguendo una semplicissima procedura.

Come fare hard reset Sony Xperia XZ Premium

Come fare hard reset Sony Xperia XZ Premium seguendo dei facili e rapidi passaggi: vediamo insieme come fare

Prima di vedere tutti i passaggi da mettere in atto, per chi non lo sapesse ci teniamo a ricordare che la procedura di ripristino elimina tutti i file presenti all’interno della memoria dello smartphone, per questo è altamente consigliato un bel backup. Detto ciò, esistono tre efficaci metodi per ripristinare il top di gamma targato Sony e ora li vedremo entrambi:

Primo metodo per effettuare l’hard reset del Sony Xperia XZ Premium

  • Il primo passo che dovete compiere consiste nell’effettuare il download della suite Xperia Companion sul vostro computer. Il file lo trovate al seguente indirizzo;
  • Ora installate e aprite l’app sul PC;
  • Proseguendo spegnete il vostro smartphone Sony e collegatelo al computer affidandovi ad un classico cavo USB;
  • Fate partire il programma Xperia Companion e direttamente dal menu’ principale optate per la riparazione del software;
  • Nel successivo passaggio confermate la selezione appropriata;
  • Appena comparirà in automatico il menu’, connettete lo smartphone in modalità fastboot premendo il tasto volume giù e tenendo premuto questo pulsante, collegate lo smartphone con il computer usando il cavo USB;
  • Leggete le info importanti sul processo e di conseguenza selezionate il tasto avanti per avviare la procedura di ripristino;
  • Al termine scollegate il vostro smartphone Sony;
  • In conclusione, accendete il telefono semplicemente cliccando sul tasto di alimentazione.

Bravi! Avete appena eseguito l’hard reset del vostro Xperia XZ Premium.

Secondo metodo per effettuare l’hard reset del Sony Xperia XZ Premium

  • Il vostro smartphone deve essere accesso;
  • Proseguendo, andate nelle impostazioni e dunque sulla voce backup e reset;
  • Dunque selezionate Factory Data Reset e tappate su Reset Phone;
  • Optate per la voce cancella tutto se siete realmente certi di voler una volta per tutte eliminare i vostri dati;
  • Il processo di reset verrà eseguito non appena viene visualizzato su display il pannello di venduto di Sony.

Anche in questo caso avete ripristinato con successo il vostro telefono.

Terzo metodo per effettuare l’hard reset del Sony Xperia XZ Premium

  • Come prima cosa, usate il pulsante di accensione per accendere il telefono;
  • Successivamente aprite il dialer dello smartphone e digitare: *#*#7378423#*#*;
  • Direttamente dal menu’ che dovrebbe comparire sul display selezionate personalizzazione impostazioni e dunque resettare la personalizzazione;
  • Confermate le info:“I dati verranno cancellati e il reset dei dati di fabbrica verrà eseguito“;
  • Accettate premendo reset personalizzazione e riavvare.

Ottimo. L’hard reset del vostro Xperia XZ Premium anche in questo caso è stato eseguito correttamente.

In conclusione, a seguire riportiamo le interessantissime specifiche tecniche dle Sony Xperia XZ Premium che ad oggi hanno attirato l’attenzione di moltissimi utenti:

  • Ampio pannello touchscreen con diagonale da 5,5 pollici Triluminos con risoluzione 4K e HDR;
  • Processore Qualcomm Snapdragon 835 che offre ottime prestazioni;
  • 4 GB di memoria RAM;
  • 64 GB di memoria interna espandibile tramite microSD;
  • fotocamera pricipale da 19 megapixel Motion Eye con sensore da 1/2,3 pollici Exmor RS, apertura f/2.0, SteadyShot, predictive capture e otturatore anti-distorsione, capacità di registrare video 4K e slow motionin 720p a 960 fps;
  • fotocamera frontale da 13 megapixel con sensore da 1/3,06 pollici Exmor RS e apertura f/2.0;
  • batteria da 3230 mAh ricaricabile tramite porta USB Type-C con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0 e a Qnovo adaptive charging;
  • certificazione IP68 contro acqua e polvere, vetro Gorilla Glass 5 che avvolge l’intero dispositivo, supporto a LTE 1 Gbps;
  • peso di 195 grammi;
  • colorazioni Luminous Chrome e Deepsea Black;
  • sensore di impronte digitali solo per alcuni mercati;
Autore

Nessun commento

Lascia un commento