Come fare hard reset telefoni Xiaomi

Nella guida odierna, a gran richiesta, abbiamo deciso di proporvi come fare hard reset telefoni Xiaomi seguendo una facile e veloce procedura adatta anche a chi di tecnologia è poco esperto.

Come fare hard reset telefoni Xiaomi

Come fare hard reset telefoni Xiaomi: la procedura completa

Nonostante i diversi smartphone prodotti da Xiaomi vantino un hardware performante, spesso e volentieri per svariate motivazioni può succedere di ripristinare il telefono. Qui sotto vedremo dunque come resettare ogni smartphone appartenente al brand cinese, con due metodi facili e molto utilizzati.

Il primo consiste nell’affidarsi ai pulsanti hardware presenti direttamente sullo smartphone, in pratica quelli dell’audio e di alimentazione. Il metodo numero due, quello decisamente più facile di tutti, tramite le impostazioni. Prima di ripristinare il terminale dovete tassativamente eseguire un backup dei vostri dati. Il backup è di vitale importanza perché tramite il ripristino di un telefono si rimuoveranno tutte le app, i numeri, le foto ecc… dalla memoria del vostro telefono. Detto ciò, passiamo finalmente a vedere i passaggi per resettare i telefoni Xiaomi.

Metodo numero uno

  • Prima di tutto tenete premuto il tasto di alimentazione per spegnere il vostro smartphone Xiaomi;
  • Proseguendo premete e tenete insieme il tasto di volume su + il pulsante di alimentazione per qualche secondo;
  • Appena compare il logo di Xiaomi sul display rilasciate immediatamente solo il pulsante di alimentazione;
  • Tenete premuto il pulsante Volume su fino a visualizzare la modalità di ripristino;
  • In questa precisa fase selezionate la lingua usando i pulsanti del volume per poter navigare e il tasto Power per selezionare;
  • Ora selezionate la voce Wipe reset usando il tasto Volume giù per scorrere e il tasto di alimentazione per confermare;
  • Selezionate la dicitura pulire tutti i dati. Usate i pulsanti del volume per navigare e pulsante di alimentazione per selezionare;
  • In conclusione, confermate tutta la procedura selezionando SI.

Bravissimi! Siete riusciti a ripristinare il vostro smartphone Xiaomi.

Secondo metodo

  • Iniziate con l’accendere lo smartphone tenendo premuto il classico pulsante di alimentazione per qualche secondo;
  • Successivamente dal menu’ principale trovate e selezionate la voce impostazioni;
  • Dunque aprite la scheda backup e ripristino e selezionate Ripristino dati di fabbrica;
  • Tappate sulla dicitura Ripristina telefono e leggete l’avviso;
  • Selezionate cancella tutto e lo smartphone inizierà il processo di ripristino.

Anche in questo caso, avete seguito con successo il reset del vostro smartphone Xiaomi.

Post precedente

Bandai Namco annuncia MY TAMAGOTCHI FOREVER!

Next Post
Oppo A79

Oppo A79 ufficiale: schermo da 6″ 18:9 e super autonomia!

Articoli correlati