HomeSmartPhone & Tablet AndroidMigliori smartphone Android aprile 2016

Migliori smartphone Android aprile 2016

Tenetevi pronti, l’articolo odierno lo dedicheremo nel mostrarvi quelli che secondo noi sono i migliori smartphone Android aprile 2016. Entrando nello specifico, prima di iniziare, evidenziamo che i device saranno messi in ordine casuale e non di potenza.

Migliori smartphone Android aprile 2016 – Nexus 6P

Migliori smartphone Android aprile 2016

Davanti troviamo un ampio pannello touchscreen con una super diagonale da 5.7 pollici AMOLED affiancato da una risoluzione QHD pari a 1440 x 2560 pixel e densità 518PPI più protezione vetro Gorilla Glass 4. Spostando la nostra attenzione sul processore, invece, a bordo del dispositivo è stato installato lo Snapdragon 810 di casa Qualcomm affiancato ad una memoria RAM di ben 3GB. Terminano con il comparto fotografico, sul retro troviamo un sensore Sony IMX377 da 12.3 megapixel e frontalmente 8 megapixel dedicati sopratutto agli amanti del selfie e delle video-chat.

Migliori smartphone Android aprile 2016 – Galaxy S7 Edge

Migliori smartphone Android aprile 2016

Alla nostra lista non poteva di certo mancare il nuovo top di gamma della casa produttrice Samsung, parliamo dell’S7 Edge, dispositivo ad oggi molto apprezzato. Iniziando dal display, troviamo una diagonale da 5.5 pollici Super AMOLED con una risoluzione QHD che si aggira sui 2560 x 1440 pixel più la nuova funzionalità Always On. Per coloro che non ne fossero a conoscenza, quest’ultima novità appena citata consente all’utente di interagire con il proprio device targato Samsung senza che il display debba obbligatoriamente essere toccato. Straordinario vero?

Esteticamente il Galaxy S7 Edge è uguale al predecessore S6 Edge, ma in più troviamo lo slot per la microSD che può raggiungere fino a 200GB. Altra novità assoluta presente sul terminale è la certificazione IP68, questo significa che il device può tranquillamente essere immerso sotto l’acqua per un tempo stimato di 30 minuti.

Migliori smartphone Android aprile 2016 – Huawei Mate S

Migliori smartphone Android aprile 2016Ecco quello che secondo noi è uno dei migliori terminali realizzati dalla nota casa produttrice cinese Huawei. Esteticamente il Mate S riprende le linee del predecessore Mate 7  ma risulta più compatto passando dalle dimensioni 157 x 81 x 7.9 mm a 149.8 x 75.3 x 7.2 mm con un peso che diminuisce da 185 a ben 156 grammi.

Passando alle caratteristiche tecniche, il pannello touchscreen è da 5.5 pollici associato ad una risoluzione Full HD di 1920×1080 pixel super AMOLED, il sistema operativo è Android Lollipop aggiornato alla versione 5.1, processore HiSilicon Kirin 935 64bit octa-core massimo 1.8Ghz, storage da 32GB espandibile fino a 128GB grazie all’ausilio di una classica microSD, RAM 3GB e batteria da 2700 mAh. Concludiamo con la fotocamera posteriore da 13 megapixel più flash LED a due colori ed una fotocamera secondaria con sensore da 8 megapixel per selfie di alta qualità.

Migliori smartphone Android aprile 2016 – Motorola Moto X Play

Migliori smartphone Android aprile 2016Senza dubbio siamo davanti ad uno dei migliori device della casa produttrice Motorola realizzati fino ad oggi. Il Moto X Play presenta un mega pannello da 5.5 pollici Full HD con una risoluzione pari a 1920×1080 pixel. La memoria RAM è di 2GB, CPU Snapdragon 615 di Qualcomm octa-core a 64-bit con una velocità massima di 1.7Ghz affiancata da una GPU Adreno 405. Batteria da 3630 mAh in grado di regalare al terminale un’autonomia interessante e per concludere in bellezza eccellente comparto fotografico, sul retro è stata installata una fotocamera da ben 21 megapixel con flash LED doppio e anteriormente un sensore da 5 megapixel molto buono per scattare selfie oppure effettuare videochiamate. Insomma uno smartphone assolutamente consigliato.

Migliori smartphone Android aprile 2016 – Huawei P9

Migliori smartphone Android aprile 2016

Ecco il nuovo top di gamma del colosso cinese presentato da poco, il successore del P8 presenta un display con una diagonale da 5.2 pollici FHD, il processore è l’ottimo Kirin 955 Quad-core 2.5 GHz Cortex-A72 + quad-core 1.8 GHz Cortex-A53 associato ad una GPU Mali-T880 MP4, RAM 3-4GB e memoria interna da 32-64GB, slot per microSD, fotocamera posteriore doppia da 12 megapixel ottica Leica f/2.2 con pixel da 1.25 µm, porta USB Type-C, fotocamera da 8 megapixel ottima per i selfie, batteria da 3000 mAh con tecnologia di ricarica rapida. La scocca del nuovo P9 è in alluminio, le grandezze sono pari a 145 x 70.9 x 6.95 mm per 144g di peso.

Le specifiche del nuovo top di gamma del colosso cinese sono decisamente interessanti, vedremo se riuscirà a riscontrare un ottimo successo.

Migliori smartphone Android aprile 2016 – LG G5

Migliori smartphone Android aprile 2016Il nuovo G5 è un altro importante device che non può assolutamente mancare nella nostra lista. Siamo davanti ad un altro super top di gamma svelato al mondo durante l’evento Mobile World Congress 2016 di Barcellona che fin da subito ha riscontrato diversi pareri positivi.

Il successore del G4 ha dalla sua uno schermo Always On e una struttura semimodulare. Il device può facilmente essere smontato nella parte inferiore per fare spazio ad un numero non indifferente di componenti acquistabili da parte che prendendo il seguente nome: “LG Friends“. Tra questi troviamo CAM Plus, non altro che un modulo fotografico aggiuntivo con batteria supplementare, una seconda batteria che quando serve può funzionare come batteria esterna per altri prodotti, per finire un modulo dedicato all’audio e molto altro.

Passando alle specifiche, il G5 dell’azienda coreana è dotato di uno schermo da 5.3 pollici, processore di ultima generazione Snapdragon 820 di casa Qualcomm quad-core che lavora ad una frequenza di clock pari a 2.2Ghz, memoria RAM di 4GB e storage da 32GB espandibili.

Per quanto riguarda la batteria, quest’ultima è da 2800 mAh che dovrebbe garantire al top di gamma una durata importante, mentre a bordo la piattaforma mobile è il nuovo Marshmallow 6.0. Un terminale a dir poco fantastico.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento