LG Ray annunciato in Russia, un phablet di fascia bassa dalle interessanti specifiche

Nonostante in molti stanno aspettando di saperne di più sull’LG G5, nelle scorse ore la casa produttrice coreana ha ufficialmente annunciato per il mercato Russo un suo nuovo terminale, parliamo dell’LG Ray.

LG Ray

LG Ray nelle scorse ore è stato ufficialmente annunciato sul territorio Russo. Ecco un nuovo device di fascia bassa dell’azienda coreana

Il dispositivo e’ dotato di specifiche tecniche di fascia bassa. Iniziando dallo schermo, la diagonale è da 5.5 pollici mentre la risoluzione è di circa 720 x 1280 pixel.

Spostando l’attenzione sul processore, il modello in questione è MediaTek MT6592M octa-core che agisce ad una velocità di clock pari a 1.4Ghz. Andando avanti troviamo una memoria ram di 1GB e uno storage da 16GB tranquillamente espandibile tramite una microSD.

Pronti a scattare selfie ad alta qualità?

Due le fotocamere che si possono trovare a bordo dell’LG Ray, quella posteriore è dotata di un sensore da 13 megapixel mentre quella secondaria da 8 megapixel. La batteria adottata è da 3000 mAh, che dovrebbe garantire al dispositivo un’autonomia importante considerando che la componentistica non è cosi tanto esaltante.

LG Ray e G3: che somiglianza!

Per quanto riguarda il design, il nuovo device targato LG assomiglia e non poco a due terminali presentati da poco, l’LG Zero e LG Spirit. Mentre la parte frontale è spiccicata a quella del G3, per farsi un’idea basta dare uno sguardo alla foto presente nell’articolo.

Il prezzo

In conclusione, l’LG Ray sarà disponibile inizialmente in Russia tra qualche giorno al costo di circa 14900 Rubli russi, convertiti siamo intorno a soli 218 euro. Al momento non è stata rilasciata nessuan comunicazione sul rilascio del dispositivo in altri mercati.

Appena sapremo qualcosa in più la riporteremo. A voi affidiamo la parola. Continuate a seguirci.

Post precedente

Tap Tap Dash GRATIS sul Play Store : Raccogli le gemme con tap e Slide su Android

Next Post
ZTE Z5

ZTE Z5, X5 e X9: l’azienda cinese ha ampliato la sua gamma Blade

Articoli correlati