BLU Pure XL e Vivo Air LTE annunciati, nuovi device Android

La notizia è di qualche ora fa, la nota casa produttrice di origini americane chiamata con il nome di Blu, ha annunciato ufficialmente due suoi nuovi smartphone, come da titolo, parliamo del Blu Pure XL e Vivo Air LTE, tutto ciò è successo durante l’evento CTIA tenutosi nei pressi di Las Vegas.

BLU Pure XL

BLU Pure XL e Vivo Air LTE annunciati, nuovi device Android… Per saperne di più date uno sguardo qui sotto!

Concentrandoci inizialmente sul Pure XL della società americana, a bordo possiamo trovare un pannello touchscreen con diagonale da 6 pollici, tecnologia Amoled e risoluzione QHD.

La scocca del device è stata completamente sviluppata in metallo, il processore, invece, è il modello Helio X10. Fotocamera posteriore da 24 megapixel con flash led dual tone, fotocamera anteriore da 8 megapixel per effettuare selfie di qualità, memoria ram di 3GB, storage da 64GB, connettività 4G LTE, spessore di 9.6 mm, per finire, batteria da 3.500 mAh per diverse ore di autonomia.

BLU Pure XL

Il dispositivo sarà venduto al costo piuttosto economico di 349 dollari.

Spostando la nostra attenzione sul Vivo Air LTE, la scocca ha uno spessore di soli 5.1 mm per un peso complessivo pari a 97 grammi.

Lo smartphone può vantare di avere a bordo le seguenti specifiche tecniche:

  • Pannello touchscreen con diagonale da 4.8 pollici
  • Tecnologia Super Amoled
  • Risoluzione HD 720p
  • Processore Snapdragon 410 di Qualcomm
  • Memoria ram di 2GB
  • Storage da 16GB
  • Fotocamera principale da 8 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 5 mpx
  • Batteria da 2050 mAh

BLU Vivo Air LTE

In conclusione, il Pure XL della casa produttrice Blu potrà essere acquistato in America a partire dal 29 settembre tramite Amazon. Mentre il Vivo Air LTE sarà sul mercato dal 22 settembre al costo di circa 199 dollari. Cosa ne pensate dei due dispositivi che vi abbiamo presentato oggi?

Post precedente
Samsung Galaxy Note 5

Samsung Galaxy Note 5 dual sim: iniziano ufficialmente le vendite in Cina

Next Post

Tutti i dettagli sulla Fotocamera 3.0 di Google

Articoli correlati