Texet iX-maxi: Il miglior clone dell’iPhone 6 con OS Android

texet ix-maxi

Non è la prima volta che vi parliamo di un clone dell’iPhone 6 di Cupertino, ma pare che secondo quanto circola sulla rete sia il miglior sul mercato, ci stiamo riferendo al Texet iX-maxi.

Il miglior clone dell’iPhone 6

A partire dalle dimensioni fino alle prestazione con una sola pecca, la mancanza del tasto laterale mute. Lo smartphone presenta un display LCD da 4.7 pollici con risoluzione qHD (540 x 960), processore MediaTek MT6582 quad core a 1.3 GHz, 1Ggb di RAM e 8GB di memoria interna. Sul fronte multimediale troviamo una fotocamera da 8 megapixel posteriore e una da 2 megapixel anteriore, il tutto alimentato da una batteria da 1.600 mAh. Il costo si aggira sui 12 mila rubli che al cambio attuale corrispondono a 174 dollari.

Ricapitolando

  • Display: LCD da 4.7 pollici con risoluzione qHD (540 x 960)
  • Processore: MediaTek MT6582 quad core a 1.3 GHz
  • RAM: 1GB
  • Memoria Interna: 8GB
  • Fotocamera posteriore: 8 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 2 megapixel
  • Batteria: 1.600 mAh

Cogliamo l’occasione per condividere con voi anche le specifiche tecniche di un altro clone chiamato Dakele 3:

  • Processore: octa core da 1,7 Ghz a 64 bit
  • RAM: 3GB
  • Memoria interna: 16GB (Espandibile via microSD)
  • Fotocamera posteriore : 13 megapixel Sony
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel
  • Display: FULL HD da 5 pollici
  • Batteria: 2500 mAh
  • Spessore dello smartphone: 7.25 mm
  • Sistema operativo: Android 4.4 Kit Kat

Chiaramente parliamo di un clone con prestazioni notevoli ad un costo contenuto il che mette in dubbio l’affermazione che il Texet sia il miglior clone dell’iPhone 6. Cosa ne pensate? Quali dei due smartphone acquistereste?

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento