LG annuncia il G3 Screen con Soc LG NUCLUN

LG-G3-Screen

LG annuncia ufficialmente un nuovo smartphone appartenente alla famiglia G, si tratta del G3 Screen, il primo smartphone con Soc NUCLUN proprietario.

LG G3 Screen: Tutti i dettagli sul nuovo smartphone

Il nuovo LG G3 Screen monta un display IPS da 5,9 pollici con risoluzione di 1080 x 1920 pixel, processore LITTLE NUCLUN octa core diviso in 4 core Cortex A15 1,5 Ghz e 4 core Cortex A7 1,2 Ghz. 2GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibili tramite microSD, 2 fotocamere (13 megapixel con OIS+ posteriore e 2.1 Megapixel anteriore), batteria da 3.000 mAh, supporto per le reti LTE-A Cat e Android 4.4 Kit Kat con interfaccia proprietaria.

Le dimensioni del dispositivo sono di 57,8 x 81,8 x 9,5 mm con un peso di 182 g.  Lo smartphone sarà disponibile solo in Corea nelle colorazioni bianco e nero ad un costo non ancora rivelato.

Specifiche tecniche

  • Display: IPS 5,9 pollici (1080 x 1920 pixel)
  • Processore: LITTLE NUCLUN octa core (4 core Cortex A15 1,5 Ghz e 4 core Cortex A7 1,2 Ghz)
  • Ram: 2GB
  • Memoria interna: 32GB (espandibile via microSD)
  • Fotocamere (13 megapixel posteriore e 2.1 megapixel anteriore)
  • Batteria: 3.000 mAh
  • Sistema operativo: Android 4.4 Kit Kat
  • Dimensioni: 57,8 x 81,8 x 9,5 mm (peso 182g)
  • Colorazioni: Bianco e nero

Per quanto riguarda lo smartphone LG G 3, è dotato di un display da 5,5 pollici con risoluzione di 2560 x 1440 pixel, supporto per le connessioni LTE 4G, connettività Wifi e GPS. Sul lato multimediale troviamo una fotocamera da 13 megapixel in grado di scattare foto con una risoluzione di 4160 x 3120 pixel e registrare video in 4K con risoluzione di 3840 x 2160 pixel. Lo spessore è di 8,9 mm ed è alimentato da un processore Qualcomm MSM8975AC Snapdragon 801 2.5 GHz Quad Core con GPU Adreno 330 e 2GB di RAM.

Il costo di questo gioiello è di 399 euro il che lascia pensare che il G3 Screen potrebbe aggirarsi su questa cifra.

Post precedente

Retry: L’aereo di casa Rovio approda anche su Android

Next Post

Nexus 6: Amazon apre ufficialmente i preordini

Articoli correlati