Huawei Honor 4X: processore Snapdragon 410 64-bit e prima foto

Huawei Honor 4X

Con tutta probabilità, questo 2014 verrà ricordato come l’anno dei telefoni con a bordo la cpu Snapdragon 400, infatti, da questo mese di Ottobre fino a fine di questo 2014 il nuovo modello Snapdragon 410 sarà installato su quasi tutti i terminali che andranno a collocarsi nella fascia media-bassa del settore mobile.

Le caratteristiche tecniche dell’Huawei Honor 4X

Senza stare li a fare troppi giri di parole, l’ultimo modello a fare la sua comparsa grazie all’ente di certificazione Tenaa è stato il tanto vociferato Huawei Honor 4X, un dispositivo che dovrebbe essere equipaggiato da uno schermo con una diagonale di 5.5 pollici e una risoluzione a 720 pixel, parlando della CPU, troviamo proprio lo Snapdragon 410 a 64 bit con 4 core che agiranno ad una frequenza di 1.2Ghz. Le novità di certo non sono finite, presenza di una memoria ram da 2GB, un’archiviazione che potrete ampliare senza alcun problema con una microSD, due le fotocamere presenti, posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 utile per tutti coloro che amano i selfie, per finire sistema operativo aggiornato all’ultima versione Android KitKat 4.4.4 che quasi al 99 per cento nei primi mesi del prossimo anno si aggiornerà a Lollipop.

Da questo mese di Ottobre fino alla fine di quest’anno, la CPU Snapdragon 410 a 64 bit sarà presente in tutti i terminali di fascia medio-bassa del settore mobile

In conclusione, ora come ora non abbiamo altre notizie da fornirvi, una cosa è certa, prepariamoci ad assistere all’uscita di nuovi terminali con a bordo il sistema operativo Android ma soprattutto con installata sopra la CPU Snapdragon 410 a 64 bit. Cosa ne pensate?

Post precedente
Wiko Highway Signs

Wiko Highway Signs in dirittura d’arrivo in Italia al costo di 199 euro

Next Post

Nexus 6: Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo smartphone

Articoli correlati