Nexus 6 finalmente svelato da Google

Nexus 6

Dopo averne sentito parlare insistentemente in questi ultimi mesi, nella giornata di ieri sera è stato finalmente annunciato un nuovo phablet atteso da mezzo mondo, come avrete ben capito dal titolo stesso vi stiamo parlando del Nexus 6 di Google.

Ecco che arriva finalmente il Nexus 6 di Google

Facendo un breve riepilogo, Google per poter sviluppare il suo terminale ha fatto affidamento alla casa produttrice Motorola, questo Nexus 6 ha dalla sua il nuovo sistema operativo Android Lollipop 5.0 e uno schermo QHD pari a 6 pollici. Entrando più nello specifico, il terminale è stato realizzato con una cornice interamente in metallo e due speaker stereo posizionati nella parte anteriore che permettono di avere un suono che pochi dispositivi si possono permettere.

Le caratteristiche tecniche del Nexus 6

Fatto questo piccolo accenno, ora vi andiamo ad elencare quelle che sono le specifiche tecniche più importanti del Nexus 6: partendo dalla dimensioni, siamo intorno a 82.98×159.26×10.06mm per 184 grammi di peso, come scritto qualche riga sopra il display presenta una diagonale di 6 pollici con tanto di risoluzione QHD pari a 1440×2560 pixel, spostando la nostra attenzione sul processore, troviamo il modello  Qualcomm Snapdragon 805 Krait 450 SoC a 32-bit con 4 core che agiscono ad una frequenza di 2.7Ghz, GPU Adreno 420, memoria ram da 3GB, archiviazione da 32GB e 64, autonomia abbastanza buona grazie alla presenza di una batteria da 3220 mAh e per finire due buone fotocamere, posteriore da 13 megapixel e anteriore da 2 megapixel utile per tutti coloro che amano i selfie.

Per chi fosse realmente interessato, le prenotazioni di questo Nexus 6 inizieranno ufficialmente in data 29 Ottobre, le prime consegne partiranno dal 3 Novembre. I colori disponibili per questo Nexus 6 sono: Midnight Blue e Cloud White mentre il costo si aggira intorno ai 649 dollari.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento