HTC annuncia il Desire 310

HTC-Desire-310-China

Lo scorso Gennaio, HTC ha svelato per errore il Desire 310, pubblicando alcune informazioni che sono state poi ritirate dalla rete. Quest’oggi giunge la conferma e l’annuncio ufficiale.Il Desire 310 è realtà, scopriamo insieme quali sono le specifiche tecniche.

Scheda tecnica

Prima di lasciarvi alla scheda tecnica del suddetto smartphone ci teniamo ad informarvi  che il dispositivo appartiene alla fascia medio- bassa del mercato, ciò significa che sarà disponibile nei negozi ad un costo accessibile a tutti.

  • Android 4.2 Jelly Bean con interfaccia Sense e BlinkFeed
  • Display da 4,5 pollici con risoluzione di 480 x 854 pixel
  • CPU MediaTek quad core da 1,3 GHz
  • RAM da 512 MB
  • Memoria interna da 4 GB espandibile con MicroSD
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore VGA
  • Batteria da 2.000 mAh
  • Connettività HSPA+, WiFi, Bluetooth, A-GPS e GLONASS
  • Dual SIM
  • Peso di 14o g
  • Dimensioni di 132,44 x 68,03 x 11,25 mm

L’arrivo per ora è previsto solo in Cina ma molto probabilmente giungerà anche in altri Paesi. Non ci resta che attendere per avere maggiori informazioni sulle strategie di marketing di HTC in merito a questo nuovo smartphone. Come potete notare dalla scheda soprastante, il dispositivo non vanta di caratteristiche cosi eccezionali fatta eccezione per il processore quad core anche se stiamo parlando di un MediaTek e non di uno Snapdragon, il quale non riceve giustizia dai soli 512 Mb di RAM.

Il punto forte dello smartphone risiede indubbiamente sulla batteria capiente la quale offre una buona autonomia sia in standby che in conversazione. Per quanto riguarda il supporto Dual Sim non è una novità considerando che in Cina buona parte degli smartphone è dotato di tale supporto. Che dire un dispositivo mediocre che potrebbe catturare l’attenzione solo di coloro che sono alla ricerca di un prodotto economico ma con sistema operativo Android. Cosa ne pensate? A voi i commenti e considerazioni personali.

Post precedente

Google Play Games: Nuove categorie per i giochi

Next Post

HTC HD2: Arriva la ROM del Nokia X

Articoli correlati