Udite, udite! Nexus 5: svelate tutte le caratteristiche tecniche

nexus_5_android_4.4_kitkat_

Le indiscrezioni sul nuovo Nexus 5 trapelate nelle scorse settimane sembrano avere per la maggior parte trovato riscontro. La conferma arriva da un manuale di servizio che i colleghi di Android Police sono riusciti ad ottenere proprio nel corso di questo fine settimana, dove il nuovo smartphone viene ampiamente descritto in ben 281 pagine. La veridicità del manuale è quasi certa, considerato che LG, la quale si sta occupando anche della produzione del nuovo dispositivo con la partnership di Google, ne ha chiesto l’immediata rimozione dal Web a poche ore dalla pubblicazione.

Nexus 5: le specifiche tecniche.

Nel report possiamo leggere che il prossimo smartphone animato dal sistema operativo in versione stock del robottino verde, Android, appartenente alla famiglia Nexus prevede un comparto hardware composto da un display da 4,95 pollici con risoluzione a 1080p, dove al suo interno troviamo un performante processore Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3 GHz, supportato da ben 2 GB di RAM e 16 o 32 GB di memoria interna dedicata allo storage dei dati. Il nuovo Nexus 5, inoltre, avrà in dotazione una batteria da 2300 mAh ricaricabile anche senza fili (ovvero wireless), nonché vari supporti come l’NFC, il Bluetooth, il WiFi, compatibilità Slimport e un’ampia gamma di sensori quali quello di luce ambientale, di prossimità, di pressione, accelerometro, giroscopio e bussola digitale.

A completare la dotazione tecnica del nuovo Nexus 5 ci saranno due fotocamere, una frontale da 1,3 megapixel e una posteriore con sensore da 8 megapixel e sistema OIS, ovvero dotato di tecnologia di stabilizzazione ottica dell’immagine. Il Nexus 5 dovrebbe, infine, avere le stesse dimensioni del fratello minore, il Nexus 4, giunto sul mercato a fine del 2012, ovvero quasi un anno fa.

Nexus 5: ulteriori indiscrezioni, presentazione, prezzo, disponibilità e distribuzione.

E’ già da diverse settimane che si chiacchiera sul nuovo Nexus 5 e si susseguono indiscrezioni sullo smartphone. Tra queste quando l’azienda di Mountain View lo aveva lasciato intravedere nel video di presentazione di Android 4.4 KitKat. Il dispositivo dovrebbe esser presentato a breve durante un apposito evento dedicato alla famiglia Nexus, che però né GoogleLG hanno ancora confermato. Neanche prezzo e disponibilità nei negozi sono ancora stati resi noti, ma è possibile che Google lo offra nel medesimo modo in cui ha rilasciato il precedente Nexus 4, ovvero tramite il Google Play Store. Dato che la sezione Dispositivi del negozio virtuale è stata di recente attivata anche in Italia, è possibile che il Nexus 5 arrivi nel nostro Paese proprio tramite questo canale, cosa che non successe con il suo predecessore proprio perché lo store online, al tempo, non era ancora stato abilitato e il terminale arrivò con diversi mesi di ritardo attraverso una distribuzione tradizionale e con un prezzo maggiorato. Speriamo che questa volta, per il Nexus 5, le cose vadano diversamente.

Post precedente

Samsung lancia il Galaxy Note 3 Dual Sim

Next Post

Samsung Galaxy Gear: due nuovi spot lo pubblicizzano (video)

Articoli correlati